kobe bryant pau gasol

NBA – Lo sfottò senza pietà di Kobe Bryant a Pau Gasol dopo le Olimpiadi 2008

Home NBA News

Nella bacheca di Kobe Bryant non manca nulla: ci sono 5 titoli NBA, 2 MVP delle Finals, 1 MVP, 18 apparizioni all’All Star Game e tanti altri trofei. Tra di essi anche due medaglie d’oro olimpiche: una del 2008 a Pechino e l’altra del 2012 a Londra. Proprio la prima Kobe Bryant la vinse con Team USA in finale contro la Spagna dell’amico e compagno Pau Gasol. Uno smacco che il Black Mamba non mancò di ricordare frequentemente al catalano.

Secondo quanto raccontato da Jeanie Buss, proprietaria dei Los Angeles Lakers, quando i giallo-viola si ritrovarono dopo l’estate per preparare la stagione 2008-09, Kobe appese la medaglia d’oro nell’armadietto di Gasol. Storia confermata dallo stesso lungo spagnolo ora in forza al Barcellona. Da una parte uno sfottò impietoso nei confronti di Gasol, dall’altra una motivazione in più per lavorare duramente in quella stagione che avrebbe portato i Lakers a vincere il titolo. Sarebbe stato il primo per Kobe Bryant e Pau Gasol insieme, nonché il primo del Mamba senza Shaq. L’inizio di qualcosa di grandioso.

LEGGI ANCHE:

Julius Randle e l’impatto di Kobe Bryant sulla sua grande stagione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.