bamba cannady

NBA – Mo Bamba parla del suo gesto dopo l’infortunio di Devin Cannady

Home NBA News

Ieri notte ha impressionato l’infortunio alla caviglia subito dal rookie degli Orlando Magic, Devin Cannady. Il giocatore è stato portato fuori dal campo in barella e verrà operato a causa di una frattura scomposta “aperta”, cioè con una ferita anche esterna. Fortunatamente dalle immagini la frattura di Cannady non si è vista, merito anche del gesto di Mo Bamba.

Il centro dei Magic, che era in campo al momento dell’infortunio, non ha avuto alcuna esitazione dopo aver visto il compagno a terra in preda al dolore. Bamba si è tolto immediatamente la maglietta e con essa ha coperto la caviglia di Cannady in attesa dell’arrivo dei medici di Orlando. Un gesto applaudito da tutti per prontezza e cura nei confronti di Cannady. Bamba ne ha parlato nel post-partita a The Athletic:

Ho visto un mio compagno a terra e ho fatto ciò che lui probabilmente avrebbe fatto per me. Ho pensato velocemente, non volevo che lui stesso vedesse il proprio infortunio. Mi sono tolto la maglietta e gliel’ho data.

In effetti se Cannady avesse visto la frattura alla caviglia, con tanto di ferita aperta, probabilmente sarebbe rimasto scioccato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.