bryant nike

Nike, nuovo accordo con la famiglia Bryant

Home NBA News

Dopo la tragica morte di Kobe Bryant, nel gennaio 2020, Vanessa Bryant aveva inizialmente deciso di non rinnovare il contratto di sponsorizzazione con Nike, scaduto nel 2021. Secondo la donna, l’azienda non si sarebbe comportata in maniera opportuna nei confronti del defunto marito, e anche per questo motivo Vanessa aveva lanciato la linea di vestiti “Mamba”, dedicata a Kobe e alla figlia Gianna.

Nelle scorse ore però è arrivata una notizia che sicuramente farà piacere a tanti appassionati e fans del Black Mamba. Vanessa Bryant ha infatti raggiunto un accordo per un nuovo contratto con Nike, che permetterà quindi alla multinazionale di riprendere la produzione di scarpe e vestiti a tema-Kobe. La stessa Vanessa ha annunciato la notizia sui propri social:

“Siamo contentissimi di annunciare che la nostra partnership con Nike continuerà! Sono davvero fiera che le scarpe di mio marito siano ancora quelle più indossate dai giocatori sui campi NBA e che la domanda per esse rimanga così alta tra i fans di tutto il mondo” ha scritto Vanessa. Nike realizzerà anche prodotti “marchiati” Gianna Bryant, per i quali il 100% dei guadagni verranno donati alla Mamba and Mambacita Sports Foundation, associazione benefica creata e gestita proprio da Vanessa.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.