Prima vittoria in campionato per Brescia, Napoli cede il passo alla Leonessa

Home Serie A Recap

Pallacanestro Brescia – Napoli Basket 98-88

(26-21; 15-18; 29-20; 28-29)

Brescia sfrutta il fattore campo e toglie lo zero dalla casella vittorie, superando Napoli con un gran secondo tempo: dopo un primo tempo equilibrato dove i singoli hanno fatto la differenza, i lombardi spezzano l’equilibrio nel terzo quarto con un 13-2 di parziale che lancia definitivamente gli uomini di Magro. I ragazzi di Sacripanti le provano tutte per riaprire la partita nel finale, ma la prova solida dall’arco dei padroni di casa tiene in piedi il vantaggio fino alla sirena finale. 

I padroni di casa hanno tutte le intenzioni di partire bene e approntano la gara con un 9-0 di parziale: Brescia gioca in maniera ordinata grazie ai suoi veterani, poi Napoli comincia a tirare fuori i colpi per rimettersi in partita (17-9). McDuffie e Rich alzano i giri dell’attacco partenopeo e scrivono il 19-16 che riequilibra le posizioni, ma le opzioni offensive dei lombardi rispondono presenti e si aggiudicano il primo round sul 26-21. McDuffie tiene da solo in corsa la formazione ospite, Petrucelli risponde dall’arco per tenere avanti i suoi, mentre la partita si gioca sempre punto a punto (33-28); Rich prova a spingere Napoli al vantaggio, ma un paio di penetrazioni di Mitrou-Long tengono gli uomini di Magro avanti all’intervallo sul 41-39.

Al rientro in campo, è Napoli a uscire meglio dagli spogliatoi con le triple  che scrivono il primo vantaggio campano nella gara (44-47): Mitrou-Long tiene in piedi da solo la compagine di squadra e timbra il pari a quota 52. Le squadre vogliono alzare il ritmo, ma la confusione degli attacchi non sblocca l’andamento della partita: due triple di Della Valle smuovono il tabellone e Brescia comincia a riacquistare fiducia; la fiducia si trasmuta in un parziale importante che vale il nuovo vantaggio in doppia cifra per la Leonessa sul 65-54. La truppa di Sacripanti non riesce ad invertire il trend, mentre Petrucelli allo scadere della frazione firma il 70-59 che precede il quarto finale. I padroni di casa provano a consolidare la partita in apertura di ultimo periodo, ma Napoli prova a mescolare le carte: con la difesa a zona e tutte le energie concentrate sull’attacco, i partenopei provano a rimettersi in carreggiata con le triple di un Rich che non vuole mollare la presa sulla partita. Brescia però non si fa sorprendere e, con i suoi migliori finalizzatori, suggella il finale di gara che vale la prima vittoria in campionato. Finisce 98-88.

 

BRESCIA: Gabriel 8, Moore 2, Mitrou-Long 29, Petrucelli 19, Della Valle 17, Eboua, Parrillo, Cobbins 6, Biatcha ne, Burns 9, Laquintana 3, Moss 5

NAPOLI: Zerini 2, McDuffie 22, Matera ne, Velicka 9, Parks 3, Marini 5, Mayo 10, Elegar 13, Uglietti 2, Lombardi, Rich 22, Grassi ne

 

IMMAGINE IN EVIDENZA: © Pallacanestro Brescia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.