Recap NBA 27/05/16: Cleveland è la prima finalista. Toronto annientata da James che raggiunge la sua 6a finale consecutiva

Home NBA Recap

Cleveland Cavaliers @ Toronto Raptors 113-87   (4-2)

1464406900457

La serie torna nuovamente a Toronto, là dove Cleveland non ha mai vinto in stagione. Ai Raptors serve un nuovo miracolo per raggiungere Gara 7. James vede la possibilità di diventare il primo giocatore nella storia, dai tempi dei Celtics di Bill Russell, capace di raggiungere ben 6 finali NBA consecutive, ed ingrana subito le marce alte, inchiodando l’alley-oop di Irving per il 15-8 iniziale. La chiave come nelle precedenti 5 partite è il tiro da 3 punti. Toronto chiude il primo tempo con un terribile 2/12 mentre i Cavs volano con un irreale 10/15, che gli permette di allungare e chiudere avanti 55-41 dopo i primi 24 minuti.
L’ondata rossu-blu prosegue nella ripresa con LBJ che inchioda la schiacciata del +21. Lowry non vuole arrendersi e prova a scuotere i suoi Raptors con 18 punti nel terzo quarto, ma non basta per scalfire le certezze di Cleveland. Sul +10, Irving e Love salgono in cattedra e chiudono ogni discorso. Vince Cleveland per 113-87, raggiungendo per la seconda volta consecutiva le NBA Finals.

Cavaliers: James 33 (+11 rimbalzi), Irving 30, Love 20 (+12 rimbalzi)

Raptors: Lowry 35, DeRozan 20, Patterson 9 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.