jimmy butler

Ricco rinnovo per Jimmy Butler con i Miami Heat

Home NBA News

I Miami Heat sono una delle squadre che si è mossa maggiormente sul mercato in questi primi giorni. L’idea del general manager Pat Riley era quella di rendere la squadra il più competitiva possibile per tornare a raggiungere una Finale NBA, dopo quella conquistata due stagioni fa.

Tra tante aggiunte che sono arrivate (Lowry, Tucker e Markieff Morris) gli Heat hanno voluto consolidare il rapporto tra la franchigia e la stella della squadra, Jimmy Butler: l’ala ex Bulls e T’Wolves ha firmato a 32 anni un’estensione di 4 anni a 184 milioni di dollari complessivi (ovvero il massimo salariale).

Il contratto di Butler prevedeva 36 milioni di dollari per prossima stagione, con una player option da oltre 37 milioni da poter esercitare la prossima estate.

Nell’anno appena concluso, nonostante le molte difficoltà, Butler ha migliorato le cifre individuali rispetto alla stagione precedente, facendo registrare 21.5 punti, 7 assist e 6.9 rimbalzi di media.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.