Scafati non si ferma più: annunciato Sage Tolbert!

Home Serie A News

Scafati è un rullo compressore nell’ultima settimana di mercato. In pochissimi giorni ha annunciato gli ingaggi degli americani Gray, Mason e Tolbert, a cui potrebbe seguire presto anche Elijah Stewart.

Sage Tolbert è un’ala grande classe ’99 formatosi a Richmond (Texas). Frequenta l’università in Missouri ed esordisce in NCAA con la Southeast Missouri State Redhawks; prosegue la carriera nel campionato universitario presso i Temple Owls e i San Jose State Spartans, per poi approdare in Europa, precisamente all’Egis Kormend (serie A ungherese), dove riceve il riconoscimento di miglior ala grande dell’ultimo campionato.

Il comunicato

La Givova Scafati tramite un comunicato ufficiale intitolato “La Givova mette le ali” ha annunciato la firma dell’americano, che dichiara “sono entusiasta di unirmi alla Givova Scafati, porterò la versione migliore di me stesso in questa squadra con l’unica intenzione di vincere quante più partite possibili. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare”.

Tolbert viene descritto come un’atleta straordinario, ottimo difensore e affidabile tiratore dall’arco. Lo scorso anno, in 23 partite sigla ben 10 doppie-doppie, con 15.9 punti ed 8.8 rimbalzi di media.

Il direttore sportivo Eugenio Agostinelli dichiara: “Tolbert è un giocatore in ascesa, che dal primo giorno abbiamo considerato nella nostra idea di costruzione del roster. Abbina energia ed atletismo su entrambi i lati del campo ad un grande potenziale offensivo in vari aspetti del gioco. Avremo bisogno della sua durezza e della sua abilità nel fare tante piccole cose sul parquet anche per rendere la vita più facile ai suoi compagni”.

Lo scorso anno Scafati ha portato in Italia Demetre Rivers, giocatore scommessa che, per rendimento, si è dimostrato uno dei migliori americani dell’intera LBA guadagnandosi la chiamata di Trinchieri allo Zalgiris.

Ciò testimonia un’enorme feeling, da parte dello scouting scafatese, con i colpi stelle e strisce.

Leggi anche: “Niccolò Melli al Fenerbache, si attende solo l’annuncio”

 

Andrea Lambiase

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.