wilbekin

Scottie Wilbekin contro Balenciaga per l’ultimo scandalo: bruciati tutti i vestiti

Estero Home

Nelle ultime due settimane potreste aver sentito parlare di un grosso scandalo legato a Balenciaga. Il brand di moda è sempre stato un po’ sopra le righe, soprattutto nella propria comunicazione, ma stavolta ha davvero esagerato. Secondo alcuni utenti, in una pubblicità con protagonisti dei bambini, ha utilizzato dei vestiti bondage, ovvero sadomaso, facendoli indossare agli orsacchiotti presenti nella pubblicità. In molti quindi ci hanno visto una pubblicità perversa, in un certo senso pedofila, qualcosa di davvero vergognoso. La pensa così anche Scottie Wilbekin, che ha lanciato un chiaro messaggio sui propri social.

L’attuale point guard del Fenerbahçe ha pubblicato su Twitter una foto di un falò che ha fatto utilizzando proprio i suoi vestiti Balenciaga. “Basta Balenciaga” – ha scritto Wilbekin. – “Non supportiamo la sessualizzazione dei bambini. Se questo è ciò che postano intenzionalmente in pubblico, cos’altro faranno in segreto? Dov’è il limite? Dobbiamo essere la voce dei nostri bambini innocenti”. Una presa di posizione fortissima, forse la prima nel mondo del basket professionistico mondiale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.