Steve Nash non concorda con LeBron sull’All Star Game: “Credo nella NBA”

Home NBA News

Se Carmelo Anthony si è schierato dalla parte di LeBron James sul capitolo All Star Game 2021, organizzato per il 7 marzo e definito dalla stella dei Lakers “uno schiaffo in faccia ai giocatori”, coach Steve Nash ha invece deciso di appoggiare la scelta della NBA.

L’allenatore dei Brooklyn Nets, prima della partita di stanotte contro Toronto, si è detto favorevole all’All Star Game perché convinto che la Lega sia in grado di creare una “bolla” ad Atlanta ed evitare che si diffonda il Covid-19 in un evento che riunisce tutti i migliori giocatori NBA.

Credo nella nostra Lega. Credo nel fatto che possano creare una bolla che sia sicura per la partita e per il viaggio. Credo nel fatto che abbiano esperienza con queste bolle e queste pseudo-bolle in cui già viviamo, e terranno i giocatori in condizioni di sicurezza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.