Tavares: “Non penso che Panathinaikos lascerà l’EuroLega, sarebbe triste”

Coppe Europee Eurolega

La splendida prestazione del Real Madrid in Gara 2 ha cancellato l’ipotesi di sweep da parte del Panathinaikos, che ora dovrà cercare di affondare la Casa Blanca nella capitale spagnola.
A fine gara Eurohoops ha intercettato Tavares, autore di una  bella comparsata (5 rimbalzi e due punti in 8 minuti) nella seconda sfida all’OAKA. Il centro capoverdiano ha sottolineato il cambio di passo in gara 2 rispetto alla disastrosa gara 1: “Abbiamo imparato dai nostri errori di martedì, li abbiamo superati giocando perfettamente […] dobbiamo continuare a combattere, giocare con aggressività, intensità, senza arrenderci e impegnandoci sino alla fine“.

Tavares ha inoltre parlato della vicenda Giannakopoulos – EuroLeague, con il Panathinaikos che probabilmente lascerà l’Eurolega per una competizione FIBA. Il centro non sa se questa sarà l’ultima gara dei biancoverdi in EL: “Non ne ho idea. È un peccato. Sono una delle squadre più importanti della competizione. Non penso però che lasceranno l’EuroLega. Sono una squadra fondamentale, con un pubblico fantastico, e un addio sarebbe triste“.

foto: okdiario.com

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.