Torino: Boniciolli scommette sul giovane play Antonio Gallo!

Serie A2 News

La Reale Mutua Torino è destinata a lottare ai vertici della classifica di Serie A2 nel prossimo campionato e la firma in panchina di coach Boniciolli è un chiaro segnale delle ambizioni del club.

Tanti nomi importanti accostati, tra cui c’è anche Alessandro Gentile, pupillo del coach da diversi anni e suo luogotenente in campo nei mesi di panchina a Scafati la scorsa stagione.

Con grande sorpresa, Boniciolli ha deciso di affidare la regia del team al giovane Antonio Gallo, prospetto assolutamente interessante, guadagnatosi la stima di diversi club per la straordinaria stagione disputata in LNP con la Geko Sant’Antimo.

Cresciuto cestisticamente nella sua Napoli, ha esordito in A2 da fresco diciottenne con il Cuore Napoli Basket e ha collezionato già 3 campionati di LNP con Pozzuoli (lido in cui è avvenuta la sua definitiva consacrazione), Matelica e appunto Sant’Antimo. Classe 2000, 184 cm per 77 kg, è un playmaker dotato di tecnica sopraffina, potendo vantare un bagaglio offensivo molto vasto. Molto bravo nell’uno contro uno e nel mantenere i contatti (spesso cliente in lunetta), buona mano dall’arco, si dimostra anche un’ottimo passatore con quasi 7 assist di media a partita, oltre ai 14.4 punti e i 3.4 rimbalzi.

Dall’estate del 2022 Antonio Gallo è anche un perno della Nazionale 3X3 con cui ha partecipato prima alla Nations League e poi ai Giochi del Mediterraneo.

Torino sarà per Gallo un’occasione importantissima che potrebbe rappresentare il crocevia della sua carriera futura.

Leggi anche: Nicolò Melli precisa: “Non sono voluto andare via. L’ultima settimana non cancella tre anni stupendi.”

 

Andrea Lambiase

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.