mark eaton

Utah Jazz: morto Mark Eaton, bandiera degli anni ’80

Home NBA News

Gli Utah Jazz questa notte scenderanno in campo per Gara-3 contro Memphis con un lutto. Poco fa è stata infatti annunciata la morte di Mark Eaton, autentica bandiera dei Jazz negli anni ’80 e all’inizio degli anni ’90. Eaton aveva solo 64 anni e sarebbe dovuta ad un infarto mentre, in bicicletta, stava facendo un giro a Summit County, vicino ad Akron.

Mark Eaton ha giocato 10 anni in NBA, tutti con la maglia dei Jazz, venendo convocato all’All Star Game nel 1989. Non fu mai un giocatore appariscente, ma uno dei migliori difensori di sempre con 2 titoli di Difensore dell’Anno in bacheca e 3 presenze nell’All-Defensive First Team. Oltre a questo, Eaton guidò la Lega in stoppate per 5 stagioni, arrivando addirittura a 5.6 di media nella stagione 1984-85, ancora oggi primato imbattuto.

Eaton è inoltre il giocatore con più stoppate di media in carriera nella storia NBA, con 3.5.

 

LEGGI ANCHE:

Il sorprendente confronto tra Campazzo e Porzingis nei rimbalzi ai Playoff

Razzismo a Boston? Jaylen Brown risponde a Kyrie Irving

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.