Vittoria col brivido (finale) per Mantova che fa suo il derby con Ferrara

Home Recap

POMPEA MANTOVA – BONDI FERRARA 71-68

(15-13, 22-14, 11-17, 23-23)

Partita avvincente sin dalle prime battute di gioco con capitan Vencato che firma il primo canestro della partita e a cui risponde immediatamente la Bondi con 2 canestri in fotocopia realizzati da Fantoni. La Pompea soffre molto a rimbalzo (1 vs 9) ma riesce a rimanere agganciata grazie ad un’altra penetrazione vincente di Vencato e una tripla firmata da Raspino (9-12). Ferrara prova a scappare con Panni e Molinaro ma Raspino e Vencato portano avanti di 1 la Pompea al termine della prima frazione (15-13). Nel secondo periodo la partita si mantiene punto a punto: Visconti realizza 8 punti (2 triple) mentre dall’altra parte vanno a segno Panni, Buffo e Campbell (25-25). Sul finale di primo tempo la Pompea Mantova riesce a piazzare un parziale di 12-3 con Ghersetti, Morse (splendida alley oop), Raspino (seconda bomba di serata) e Veideman che realizza una tripla sulla sirena (37-28 e massimo vantaggio Mantova).

Nel terzo quarto gli ospiti entrano in campo con un altro piglio e riescono a recuperare quasi tutto lo svantaggio con un parziale di 10-2 ad opera del solito Cambell, Ganeto e Panni (39-38). Mantova ritrova la via del canestro con una bella giocata nel pitturato di Morse che realizza un gioco da 3 punti. Poi Poggi e Vencato, siglando 2 canestri consecutivi, interrompono la striscia positiva ferrarese e regalano il +3 per la Pompea al termine del quarto (48-45). L’ultimo periodo si apre con uno-due di Maspero-Visconti dall’angolo (53-47) ma la Bondi non demorde e si riporta sotto fino al -1 (58-57) con i canestri di Fantoni e Campbell (complice anche un fallo antisportivo fischiato a Ghersetti). Mantova reagisce immediatamente con Morse e Veideman (bomba) andando sul +4 (65-61). Vencato realizza 6 punti dalla lunetta ma Campbell trova una tripla a 8 secondi dalla sirena. Mantova però sbaglia la rimessa e regala l’ultimo tiro a Ganeto che per fortuna degli Stings non arriva neanche al ferro e possono festeggiare così la vittoria e il settimo posto in classifica.

 

TABELLINI

Pompea Mantova: Vencato 14, Maspero 3, Veideman 18, Raspino 11, Morse 9, Ghersetti 4, Visconti 10, Poggi 2, Metreveli, Guerra, Albertini, Tosi. All: Finelli

Bondi Ferrara: Campbell 17,  Fantoni 16,  Molinaro 6, Buffo 2, Swann, Ganeto 8,  Panni 14, Calò 3,  Liberati 2, Mazzoleni, Mazzotti, Conti. All: Leika

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.