bruno caboclo partizan belgrado

Bruno Caboclo, SCONTRO TOTALE col Partizan Belgrado! Chiesta la rescissione e il motivo è ECONOMICO

Estero Home

Bruno Caboclo, centro del Partizan Mozzart Bet Belgrado, è pronto a lasciare la squadra nonostante le precedenti rassicurazioni del presidente del club Ostoja Mijailovic sulla sua permanenza.

Secondo il suo agente, Daniel Hazan, Caboclo ha già chiesto di rescindere il suo contratto, valido fino al 2025.

“Abbiamo già preso la nostra decisione. Bruno non giocherà nel Partizan”, ha dichiarato Hazan a Meridian Sport. “Due stipendi sono in ritardo. Nel contratto c’è un termine di 30 giorni entro il quale il club può essere in ritardo con i pagamenti, ma dobbiamo anche inviare una mail entro 7 giorni dal superamento del ritardo con una richiesta di pagamento. Questo è ciò che abbiamo fatto. Ma nessuno ha risposto alla nostra e-mail, né il denaro è stato versato. Quindi, abbiamo inviato una richiesta di rescissione del contratto”, ha spiegato l’agente a proposito della partenza di Bruno Caboclo dal Partizan Belgrado.

Il brasiliano è partito dalla Serbia per partecipare al processo per la custodia del figlio. Nonostante abbia chiesto il permesso al club tramite il suo agente, la richiesta è stata negata a causa del suo ruolo cruciale nella squadra a fine stagione. Lui se n’è comunque andato e siamo arrivati a questo punto.

Leggi anche: Zhang Ziyu, 17 anni per 2.20m: il nuovo fenomeno del basket cinese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.