hezonja

Colpo di scena: dopo giorni di caos, Mario Hezonja resta al Real Madrid

Estero Home

Qualche giorno fa Mario Hezonja sembrava cosa fatta al Barcellona. Il croato, dopo 2 stagioni al Real Madrid, aveva l’accordo con i blaugrana per un quadriennale da 12 milioni di euro complessivi. Tutto fatto, fino ad un dietrofront improvviso. C’è chi ha dato la colpa di questa decisione al Barcellona, irritato da alcune dichiarazioni di Hezonja nei confronti del Real. Il giocatore, nel salutare i Blancos, aveva infatti scritto che gli sarebbe piaciuto dare altri stagioni al prestigioso club di Madrid.

Così l’accordo tra Barça ed Hezonja è tornato in discussione, si è parlato di interesse del Partizan Belgrado e addirittura di un possibile ritorno in NBA. Invece, come riportato da Cope e confermato dai più famosi quotidiani sportivi spagnoli, Mario Hezonja rimarrà al Real Madrid. Lo stesso giocatore avrebbe contattato i Blancos per trattare un nuovo contratto in questi giorni, dopo i sensi di colpa per il “tradimento” consumato. Eventi resi possibili anche dal regolamento della Liga ACB: il croato era infatti free agent e qualsiasi offerta del Barcellona sarebbe potuta essere pareggiata dal Real per trattenerlo, come avviene in NBA con i restricted free agent.

Alla fine quindi Hezonja giocherà al Real anche la prossima stagione, dopo aver vinto con i Blancos un campionato spagnolo, una EuroLega, una Copa del Rey e due Supercoppe spagnole.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.