Peppe Poeta Milano Banchero

Peppe Poeta a Brescia, la benedizione di Pozzecco e i primi colpi di mercato

Home Serie A News

Peppe Poeta sarà il nuovo allenatore della Pallacanestro Brescia.

Il club lombardo ha annunciato l’addio di Alessandro Magro e l’arrivo di Poeta, seppur non ancora ufficializzato, è ormai cosa nota. Lo ha confermato addirittura Christos Stavropoulos, general manager dell’Olimpia Milano, nel corso delle celebrazioni per lo Scudetto biancorosso.

Poeta, dunque, arriva a Brescia da campione d’Italia. E lo fa con la benedizione di Gianmarco Pozzecco, suo head coach in Nazionale.

Porterà alla Germani una conoscenza di altissimo livello e una grande capacità analitica che io non avevo subito dopo aver smesso. Credo sia più avanti di me, io non avevo le conoscenze che ha lui in questo momento. Non penso proprio che per Brescia sia un azzardo, agli ex giocatori non serve una lunghissima gavetta. Penso che Peppe sia l’uomo giusto al momento giusto, ha grande entusiasmo, complimenti a Mauro Ferrari per una scelta non facile ma che io ritengo giustissima. Poeta ha avuto l’opportunità di lavorare a stretto contatto con un allenatore esperto e vincente come Messina, ha approfondito tante tematiche, potendo vedere come si lavora a certi livelli e in stagioni così impegnative. Anche in Nazionale ha creato un rapporto fantastico con tutti. Gli avevo dato carta bianca, gli avevo detto di prendersi tutti i giorni che voleva per riposare e invece è arrivato subito. Ha rinunciato ai giorni di vacanza per essere fin da subito a fianco degli Azzurri, questo dice molto del suo carattere e della voglia che ha.

Poeta ha firmato un contratto annuale con opzione per la stagione successiva e nel suo staff, secondo BresciaOggi, dovrebbe esserci Davide Villa, coach artefice del “miracolo Urania Milano” negli ultimi anni. Conferma probabilissima per Matteo Cotelli, già assistente di Magro. Sul mercato si parte dalla cabina di regia: vicino Nikola Ivanovic, 30enne montenegrino già visto in Italia a Capo d’Orlando nel 2016, lo scorso anno in VTB League. Piace anche Nate Mason, reduce dall’avventura a Denizli in Turchia e finito anche sul taccuino di Scafati. Il suo nome conferma la probabilissima partenza di Semaj Christon, dopo quella di CJ Massinburg che ha firmato per il Bahcesehir.

Brescia, inoltre, per la prossima stagione ha già sotto contratto Amedeo Della Valle, Jason Burnell, Miro Bilan e Nikola Akele.

 

Redazione BasketUniverso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.