Nikola Jokic

Denver perde gara-4 ma Jokic sembra Wilt Chamberlain!

Home NBA News

Nikola Jokic ha fatto la storia con il suo cinquantello contro i Phoenix Suns in gara-4, con la stella dei Denver Nuggets che è diventata solo il secondo centro nella storia della NBA a segnare almeno 50 punti in una partita di playoff. L’altro è stato un ragazzo di cui potresti aver sentito parlare, ovvero Wilt Chamberlain, che sembrava avere una forte propensione a segnare un sacco di punti, un po’ come Jokic.

Jokic è stato assolutamente inarrestabile domenica sera, chiudendo 20 si 32 dal campo e terminando con 53 punti in 39 minuti di gioco. Ha anche distribuito 11 assist, giusto per gradire un po’.

La partita è stata un’incredibile vetrina del talento offensivo presente in campionato, con Devin Booker che ne messi 36 con un notevole 14su 18 dal campo, mentre Kevin Durant ha segnato 36 punti con 11 su 19 al tiro.

Sfortunatamente per Jokic, il peso di quelle due prestazioni avversarie si è rivelato troppo per lui e per i Nuggets e nonostante la sua storica notte i Nuggets hanno perso 129 a 124. Mentre la serie torna a Denver bloccata sul 2-2, avrà un ruolo enorme da svolgere se la testa di serie numero 1 può avanzare fino alle Finals NBA.

Leggi anche: “Non potevo perdere oggi”: LeBron dedica la vittoria a Bronny che ha scelto in che college giocare

Jokic Chamberlain

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.