Il Fenerbahce non perde la testa e vince tra le mura amiche. Khimki abbaia ma non morde

Coppe Europee Eurolega

FENERBAHCE BEKO ISTANBUL – KHIMKI MOSCOW REGION 83-71
(23-20/19-15/23-20/18-16)

Una gara assolutamente equilibrata dalle prime battute. Le squadre vanno alternativamente in vantaggio per buona parte del quarto e il primo mini strappo arriva con i 5 punti di Shved e Mickey. Uno strappo irrisorio in confronto al controbreak dei padroni di casa che con 10 punti a 2 ribaltano completamente alla prima sirena. Protagonisti qui Ali ed Eddie (23-20). I turchi si portano saldamente in vantaggio alla ripresa, riuscendo a mantenere la testa della gara per quasi tutta la frazione. Eddie e Pierre prendono la scena con 9 punti alla metà, Khimki rimonta parzialmente con Jerebko e il solito Shved ma nulla possono contro l’offensiva dell’ex Dinamo Sassari che, insieme Mahmutoglu, Brown e Duverioglu rimettono ancora tre possessi di differenza. Quanto basta per una tranquilla pausa lunga (42-35).
Al ritorno nel parquet il Fenerbahce non mostra segni di cedimento, nonostante il copione ricalchi abbastanza l’equilibrio della prima parte di gara. Brown e Duverioglu consentono alla compagine locale di non perdere la testa nonostante le incursioni avversarie di Mickey e Karasev e, benché Shved riesca a segnare addirittura sino al -2, e ancora il Fenerbahce a dominare con Pierre, Westermann e Vesely. Il vantaggio cambia sul Bosforo: ora sono 10 le lunghezze da recuperare (65-55). Gli ospiti provano il tutto per tutto: apre Timma, seguono Monroe e Bertans, in quattro minuti il fiato sul collo è pesante e Khimki assapora una rimonta mai riuscita in tutta la partita. Assapora soltanto, perché nel momento migliore esce fuori un altro grande protagonista silenzioso come Eddie, che con due triple rimanda al mittente i russi. I minuti finali dividono le squadre di dieci punti, divario incolmabile possesso dopo possesso. La sirena premia chi ha effettivamente vinto ogni parziale (83-71).

FENERBAHCE BEKO ISTANBUL: Pierre 16 – Eddie 16 – Duverioglu 11

KHIMKI MOSCOW REGION: Mickey 19 – Jerebko 12 – Monroe 11

fonte: twitter.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.