Forlì sogna la promozione: nel mirino molti ex giocatori di Serie A

Home

ForlìDopo l’arrivo di nuovi investitori, che hanno contribuito a innalzare il capitale a 5 milioni e 500 mila euro, Forlì, può seriamente sognare la promozione. Dopo la conferenza stampa per la presentazione del tandem Finelli-Vecchi, si è parlato del mercato per la nuova stagione professionistica.
Per il reparto lunghi il favorito è senza dubbio Davide Bruttini, che sarà il cambio da uno straniero probabilmente di alto livello. L’ala-pivot che farà parte del quintetto titolare sarà probabilmente il giovane Matteo Da Ros (giocatore ex Barcellona e Verona), anche se i forlivesi possono ancora sperare nell’arrivo del ben più esperto Luca Garri (con un passato anche a Caserta).
Per il reparto playmaker, il primo nome è quello di Giuseppe Poeta, giocatore della Nazionale, con un passato tra Teramo, Bologna e lo scorso anno in Spagna al Caja Laboral, anche se ormai il giocatore salentino sembra indirizzato verso Manresa e pertanto il suo arrivo è praticamente un’utopia.
Un altro giocatore esperto che potrebbe arrivare alla corte di coach Finelli, è Andrea Crosariol, esperto giocatore con un passato tra Serie A e Bundesliga, ma anche il suo arrivo è, per ora, molto difficile.
Gli ultimi due sogni portano i nomi di Sani Becirovic e Greg Brunner. Entrambi i giocatori conoscono alla perfezione il basket italiano, avendo giocato svariati anni nella massima serie nazionale e pertanto sarano utilissimi al coach bolognese.
Per ora sono solo rumors…nel caso diventassero ufficialità, Forlì sarebbe veramente la candidata numero uno alla promozione in Serie A.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.