pozzecco italbasket

Le critiche di Pozzecco al sistema basket italiano

Home Nazionali News

Non solo PreOlimpico nella mente di Gianmarco Pozzecco.

Alla vigilia dell’impegno a Porto Rico, il ct dell’Italbsket ha presentato l’evento ma ha anche fatto delle riflessioni sul basket azzurro.

Alcune critiche al nostro movimento in cui non ci sarebbe abbastanza spazio per giocatori e allenatori italiani.

Già nel 2003 dissi che la legge Bosman avrebbe condizionato i nostri vivai (dichiara in merito alla eccessiva presenza di stranieri anche a livello giovanile, ndc). Gli italiani giocano poco e si continua a non fare nulla per cambiare le cose. Nella prossima stagione di Serie A ci saranno anche 8-9 allenatori stranieri. Come commissario tecnico della Nazionale non posso sopportare che colleghi come Brienza, il migliore dell’ultima stagione, o Ramondino e Magro, premiati negli anni passati, non siano nel massimo campionato.

Redazione BasketUniverso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.