Achille Polonara può lasciare il Baskonia: piace a due big di EuroLega

Achille Polonara potrebbe lasciare il Baskonia dopo due anni ad altissimo livello. L’ala azzurra, infatti, sembra aver suscitato l’interessa di due corazzate come il CSKA Mosca e il Fenerbahce. Per lui, insomma, potrebbe esserci la possibilità concreta di competere per la vittoria dell’EuroLega, dopo aver conquistato lo scudetto in Spagna e aver dimostrato grande affidabilità […]

Continua a leggere

Marco Spissu vicino all’addio a Sassari: possibilità in EuroLega per lui

La Dinamo Sassari potrebbe dire addio a Marco Spissu nei prossimi giorni. Il prodotto del vivaio sassarese, probabilmente il giocatore più rappresentativo degli ultimi anni, sembra vicinissimo a lasciare il Banco. Su di lui ci sono gli occhi del Baskonia, pronto a offrire al giocare la vetrina dell’EuroLega e al club sardo un ricchissimo buyout. […]

Continua a leggere

Il Baskonia è clamoroso, ma Larkin e l’Efes lo sono di più vincendo un match stupendo

BASKONIA – EFES ISTANBUL 101-111 dts (19-22; 22-24; 22-19; 29-27; 9-19) Match splendido e pazzesco a Vitoria, dove l’Efes deve sudare le fatidiche sette camice per avere la meglio di uno stoico Baskonia che ha ceduto solamente nei 5′ aggiuntivi. Larkin dice 30, ma 13 di questi sono arrivati tra gli ultimi 2 minuti e […]

Continua a leggere
polonara

Pazzesco Baskonia, rimonta clamorosa nell’ultimo quarto e successo sullo Zenit

ZENIT SAN PIETROBURGO – BASKONIA 75-79 (14-17; 31-15; 14-13; 16-34) Con un ultimo quarto pazzesco il Baskonia espugna il difficilissimo campo dello Zenit, rimontando 15 punti negli ultimi 7′ e andando a cogliere un successo clamoroso che rilancia i baschi totalmente nella zona playoff. Gara che i russi avevano iniziato a comandare con un 2°periodo […]

Continua a leggere

Il Baskonia passeggia, un rassegnato Khimki viene asfaltato

KHIMKI – BASKONIA 67-89 (14-24; 23-23; 20-24; 10-18) Tutto facile per il Baskonia che vince sul campo del Khimki col punteggio di 89-67, una gara messa in ghiaccio fin dal +10 della prima frazione di gioco, con i russi che ormai giocano solo per la gloria della competizione dando l’impressione di non provarci nemmeno a […]

Continua a leggere