daniel hackett

Virtus Bologna, occhi su Daniel Hackett

Home Serie A News

Daniel Hackett ieri si è unito alla lista di giocatori che hanno temporaneamente lasciato il CSKA Mosca per via della guerra in Ucraina. La guardia azzurra ha fatto ritorno in Italia, anche se non ha rescisso il proprio contratto col club russo, come d’altra parte anche i suoi compagni. C’è però chi inizia a pensare che Hackett possa davvero lasciare il CSKA vista l’impossibilità di fare piani a lungo termine. Il Resto Carlino oggi ha parlato di “suggestione Hackett” per la Virtus Bologna, che è stata già autrice di colpi di mercato ad effetto come quelli di Belinelli e Mannion negli ultimi anni.

Secondo Sportando però la Virtus non sarebbe l’unica squadra europea interessata ad Hackett: ci sarebbero anche Valencia e Partizan Belgrado, entrambe impegnate in EuroCup. Per Bologna potrebbe riparlarsene in estate, visto che il backcourt è già completo con le presenze di Teodosic, Mannion, Pajola e Ruzzier. Bisognerebbe anche capire come Hackett potrebbe liberarsi dal CSKA: se definitivamente o solo temporaneamente, magari fino alla fine della stagione, un po’ come avvenuto un anno fa col “dissidente” Mike James. Allora l’americano volò in NBA nonostante l’accordo ancora in essere col CSKA, per poi rientrare e rescindere in estate.

In questa stagione di Eurolega, finora, Daniel Hackett stava segnando 8.5 punti di media.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.