kevin porter jr

Kevin Porter Jr torna in NBA dopo l’esperienza greca

Home NBA News

Negli ultimi mesi Kevin Porter Jr si era trasferito in Grecia, al PAOK Salonicco. Il giocatore era stato tagliato l’anno scorso dagli Oklahoma City appena arrivato dagli Houston Rockets, che se ne erano a loro volta liberati quando Porter Jr era stato arrestato per violenza domestica nei confronti dell’ex fidanzata, la giocatrice Kyrse Gondrezick. Al PAOK l’americano ha trovato una seconda casa, come spesso lui l’ha descritta dicendo che, fuori dalla NBA, non avrebbe voluto giocare da altre parti.

La Lega lo ha però chiamato e nelle prime ore di free agency Porter Jr si è accordato per un biennale con i Los Angeles Clippers.

Come scritto da Shams Charania, Kevin Porter Jr ha patteggiato lo scorso gennaio per il reato commesso: il tribunale ha inserito il giocatore in un programma di riabilitazione che completerà nelle prossime settimane. Dopodiché il classe 2000 sarà ufficialmente “non colpevole” e la sua fedina penale rimarrà pulita, almeno sulla carta.

Nella sua ultima stagione NBA, nel 2022-23, Porter Jr ha segnato 19.2 punti di media con i Rockets.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.