swanigan

Le impressionanti immagini di un obeso Caleb Swanigan a un anno dall’ultima gara in NBA

Home NBA News

L’ultima partita in NBA di Caleb Swanigan risale al 10 marzo 2020, quando con i Portland Trail Blazers giocò 11′ in una vittoria contro Phoenix. Da allora il giocatore, 26° chiamata assoluta al Draft 2017, non ha più messo piede in campo, ma lo ha fatto in tribunale. Nei mesi scorsi è stato arrestato per possesso illegale di marijuana. Nelle scorse ore, dichiarandosi colpevole, ha evitato di dover andare in prigione, ma dovrà comunque scontare una pena.

Ciò che più ha suscitato stupore sui social è però stata la sua forma fisica. Lontano dai campi da gioco è normale lasciarsi un po’ andare, ma l’obesità di Swanigan a poco più di un anno dalla sua ultima apparizione in NBA ha lasciato a bocca aperta. Secondo voci non confermate, l’ex Blazers peserebbe oltre 180 chili. Classe 1997 e prodotto di Purdue, Swanigan non è mai stato realmente “magro”, anzi: ha avuto in passato altri problemi di peso, soprattutto al college, senza ovviamente mai raggiungere questi livelli.

Tra la scarsa forma fisica e le ultime notizie giudiziarie, appare chiaro che la carriera cestistica di Caleb Swanigan possa considerarsi conclusa. Il giocatore ha militato in NBA per 3 stagioni con Portland e Sacramento, mantenendo 2.4 punti e 2.9 rimbalzi di media in 75 partite.

 

LEGGI ANCHE:

I Phoenix Suns pensano a Karl-Anthony Towns? CP3 ci dà un indizio

Tatum ne segna 50 contro Washington e porta Boston ai playoff

Le condizioni di LeBron James in vista del Play-in contro gli Warriors

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.