Tortona prosegue il suo cammino, Treviglio battuta agevolmente

Serie A2 News Recap

TREVIGLIO – TORTONA 66-84

(24-26; 17-21; 9-20; 16-17)

Tutto facile per Tortona al Palafacchetti, in una partita combattuta per 20′ e decisa dai piemontesi grazie a un terzo quarto perfetto in fase difensiva che ha mandato in totale difficoltà i padroni di casa; prestazione corale della capolista, tutti portano il loro mattoncino, con Severini, Ambrosin e Bogliardi autori del break decisivo, mentre per Treviglio un brusco stop (ma previsto vista la classifica) che blocca il momento favorevole degli orobici, dove però va segnlata la bella prestazione del giovane Bogliardi. Tortona prosegue il suo cammino solitario, mentre la BCC resta nel gruppone di metà classifica.

Gara che inizia in maniera molto equilibrata, Borra e Mascolo sono i primi protagonisti con la BCC che si porta sul 9-5, ma poi la reazione di Tortona è nelle mani soprattutto di Sanders e Cannon che recuperano e si portano sul +1 poco oltre la metà del periodo. Bogliardi dalla panchina produce 4 punti immediati, Reati chiude un comodo contropiede per il 24-21 con cui Ramondino ferma il gioco, e Tortona trova 5 punti di Tavernelli che permettono a Tortona di chiudere avanti 26-24 i primi 10′. Severini con la bomba porta la Bertram sul +5, ma arriva il parziale di 6-0 BCC con Borra e Sarto per il controsorpasso, ma Tortona non si scompone e Sanders e Ambrosin da fuori riportano i piemontesi avanti sul 40-38 in un match estremamente godibile. Parziale esterno che aumenta fino al +8 grazie ad un’altra tripla di Severini e al solito Cannon, poi Sarto segna il 41-47 che manda tutti al riposo. Mani gelata per la BCC al rientro, Mascolo e Ambrosin sparano da fuori, Severini li imita e in un amen è +15 Tortona con Cagnardi obbligato a fermare il gioco con i suoi in rottura prolungata. Treviglio si sblocca dal campo con Frazier, ma Tortona è padrona assoluta dell’incontro su tutti i 28 metri del campo, Cannon domina e allunga addirittura sul 65-45, BCC che non trova mai e poi mai la via del canestro e al 30′ Bertram in totale controllo sul 67-50. Tavernelli e Gazzotti allungano sul +22, Bogliardi è il solo di Treviglio a provarci con sfrontatezza e personalità per il 57-75 con Ramondino a fermare il match; ma la sostanza non cambia, Tortona domina e gestice e chiude col punteggio di  66-84.

TREVIGLIO: Sarto 9, Nikolic 7, Reati 9, Bogliardi 8, Manenti, Frazier 10, Pepe 5, Lupusor 9, Borra 9

TORTONA: Sackey, Cannon 14, Gazzotti 3, Ambrosin 15, Tavernelli 11, D’Ercole 7, Graziani, Mascolo 15, Severini 9, Sanders 8, Romano 2, Morgillo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.