diop milano

EA7 Milano, ecco Ousmane Diop dalla Dinamo Sassari

Home Serie A News

Si avvia verso il completamento il reparto lunghi dell’Olimpia EA7 Milano: dopo Josh Nebo e Zach LeDay, ecco ora Ousmane Diop. Il centro senegalese, tesserabile però come italiano di formazione, ha firmato un biennale fino al 2026.

Diop arriva da due stagioni alla Dinamo Sassari, dove è stato il centro titolare: per lui 11.5 punti e 5.2 rimbalzi di media nell’ultima LBA. Ora per completare il reparto manca un solo giocatore, che potrebbe essere Donatas Motiejunas, sempre più vicino.

Il comunicato dell’Olimpia:

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica di aver raggiunto un accordo fino alla stagione 2025/26 compresa con Ousmane Diop, centro di 2.04 nato in Senegal a Rufisque il 19 febbraio 2000, proveniente dalla Dinamo Sassari.

OUSMANE DIOP – “Giocare all’Olimpia Milano rappresenta per me una grande opportunità per misurarmi ai livelli più alti in un club prestigioso e ambizioso. Non vedo l’ora di cominciare a lavorare insieme ai miei nuovi compagni e aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi”.

LA CARRIERA – Arrivato in Italia a Udine, Diop è stato un anno in prestito alla Virtus Feletto a ha debuttato nel campionato di A2 nella stagione 2016/17. Nel 2018 ha firmato con la Dinamo Sassari dove è rimasto fino alla stagione 2023/24. Nell’arco di questi sei anni ha giocato in prestito due anni a Torino in A2. Nel 2018/19 ha vinto con Sassari la Fiba Europe Cup (3.3 punti e 1.9 rimbalzi di media). Nel 2021/22 ha segnato 6.0 punti e catturato 3.6 rimbalzi di media a Sassari in Serie A; nel 2022/23 9.8 punti e 5.1 rimbalzi (12.6 punti e 6.3 rimbalzi nei playoff); nel 2023/24 ha avuto 11.5 punti (60.5% nel tiro da due) e 5.2 rimbalzi a partita (quinto assoluto nei rimbalzi offensivi). Nella Fiba BCL del 2023/24 ha segnato 11.3 punti per gara con 3.8 rimbalzi.

NOTE – Ousmane Diop è senegalese di nazionalità ma italiano di formazione cestistica. Nel 2023 ha ottenuto la prima convocazione nella nazionale senegalese.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.