haliburton brunson

Haliburton e Brunson, la rivalità passa sul ring di SmackDown

Home NBA News

La NBA ha da sempre un rapporto abbastanza stretto con il wrestling: negli anni diversi atleti hanno partecipato ad eventi e persino qualche combattimento sul ring, gli esempi più celebri sono senza dubbio quelli di Shaquille O’Neal e Dennis Rodman. Ieri notte si è aggiunto un altro capitolo a questa lunga storia, con protagonisti Tyrese Haliburton e Jalen Brunson nell’evento di SmackDown andato in scena al Madison Square Garden.

Durante il combattimento tra Logan Paul, LA Knight e Santos Escobar, l’ex youtuber ha portato sul ring Haliburton. Una provocazione nei confronti del Madison Square Garden visto che proprio la star degli Indiana Pacers a maggio aveva eliminato i New York Knicks dai Playoff NBA. Haliburton è stato ricoperto di fischi da tutta l’arena.

Haliburton non ha combattuto, ma ha tentato di aiutare Logan Paul facendosi passare un tirapugni dorato dalla prima fila. È qui che è intervenuto Jalen Brunson, osannato da tutto il Madison Square Garden. La stella dei Knicks ha impedito a Haliburton di salire sul ring.

I due sono effettivamente poi saliti sul ring insieme in un secondo momento, quando Escobar è stato eliminato: Haliburton sempre per aiutare Logan Paul e Brunson per difendere LA Knight prendendo addirittura una sedia pieghevole come arma. I due non hanno effettivamente preso parte al combattimento, alla fine vinto da LA Knight, ma hanno sicuramente intrattenuto il pubblico durante lo show.

Leggi anche: Hawks e Pelicans chiudono uno scambio per Dejounte Murray

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.