paul george

Philadelphia 76ers SCATENATI: presi Paul George e altri 2 giocatori

Home NBA News

Come sembrava probabile nelle ore prima della free agency, alla fine i Philadelphia 76ers si sono assicurati Paul George come terza stella al fianco di Joel Embiid e Tyrese Maxey. I Sixers hanno sfruttato l’elevato spazio salariale a disposizione per offrire a PG un quadriennale da 212 milioni di dollari complessivi, come riportato da Adrian Wojnarowski. L’ultima stagione, 2027-28, sarà una Player Option.

Philadelphia va dunque all-in per cercare di vincere subito un titolo NBA che manca dal 1983. Per farlo devono praticamente rifare il roster, cominciando dalla prima firma che era stata quella di Andre Drummond (biennale da 10 milioni totali). Oltre a George e Drummond, i Sixers hanno anche rinnovato Kelly Oubre Jr con un biennale da 16.3 milioni di dollari complessivi.

Nella notte i Clippers avevano annunciato la partenza di Paul George dopo 5 anni, ringraziandolo e puntualizzando che la distanza sul rinnovo sia stata “significativa”.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.