valerio antonini trapani shark

Valerio Antonini: “È vero, abbiamo contattato Teodosic. Mercato? Melli, Tonut e Abass sono giocatori che ci piacciono”

Home Serie A News

Valerio Antonini è stato l’ospite d’eccezione a DAZN Got Game, programma tematico sul basket che va in onda su YouTube ogni settimana con la conduzione di Matteo Gandini e Pierluigi Pardo. Il presidente della Trapani Shark appena promossa in Serie A ha affrontato diversi argomenti, tra cui il mercato. Da un anno ormai vengono accostati a Trapani i giocatori più disparati, anche di un livello che sembra assurdo affiancare ad una neopromossa. In molti casi però questi si rivelano almeno obiettivi del club siciliano, forte degli investimenti dello stesso Antonini.

A DAZN, Antonini ha per esempio confermato di aver contattato Milos Teodosic a stagione in corso per sondare se fosse possibile portarlo a Trapani. “Lo abbiamo contattato e abbiamo parlato col suo procuratore per portarlo da noi già quest’anno, ma lui chiaramente non sarebbe mai venuto in A2. Nel momento in cui abbiamo preso Stefano Gentile e avendo già Matteo Imbrò mi sono ritrovato nella condizione di non poterlo più trattare, poi lui ha rinnovato con la Stella Rossa. Ma io l’avevo messo come primo obiettivo, se mi avesse detto di sì l’avrei preso subito” ha dichiarato il patron di Trapani.

Invece sul mercato attuale, quello per la prima stagione in A, Valerio Antonini ha fatto alcuni nomi che erano già circolati tra i rumors: “A me piacciono i grandi giocatori. Ho visto la finale tra Milano e Bologna, ci sono giocatori straordinari. Da Tonut ad Abass, a Melli. Noi dobbiamo puntare giocatori di questo livello. Poi bisogna vedere se ci sono le condizioni con le società, con i contratti che hanno, con la loro ambizione di poter far vincere il campionato ad una squadra del Sud”.

Foto: Trapani Shark

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.