ULTIM’ORA: Nicolò Melli lascia l’Olimpia Milano

Home Serie A News

Ufficiale la separazione fra l’Olimpia Milano e Nicolò Melli.

Nonostante le parole di coach Messina dei giorni scorsi, si dividono le strade di Melli e dell’Olimpia.

Lo ha annunciato la società stessa attraverso un post sui social.

Melli chiude la sua seconda esperienza milanese con tre scudetti consecutivi, la Coppa Italia 2022 e il raggiungimento delle Final Four di EuroLega nel 2021.

Nei mesi scorsi si era parlato molto a lungo di un’offerta economica ritenuta inadeguata dal giocatore e dal suo entourage che avrebbero voluto un trattamento pari a quello di Mirotic. L’azzurro nell’ultima stagione era comunque nella Top Ten dei giocatori più pagati di EuroLega, con uno stipendio di 2 milioni di euro, 500.000 in meno di quelli percepiti dalla stella spagnola.

Al di là degli aspetti economici però c’è altro, a partire dalla probabile ricerca di nuovi stimoli per l’ultima parte di carriera. In tal senso gli addii di Gigi Datome e Peppe Poeta, grandi amici di Melli anche fuori dal campo, era già stati degli indizi.

All’orizzonte per Melli una nuova avventura in una squadra straniera. Su di lui si era mosso il Partizan Belgrado che ha appena ingaggiato Iffe Lundberg mentre Zach LeDay sembra destinato a compiere il percorso inverso, ritornando a Milano.

Redazione BasketUniverso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.