eurolega brown

EuroLega, il punto sul mercato: il Pana vuole il bis, Punter al Barça e tutti i movimenti

Coppe Europee Eurolega Home

Un paio di giorni fa l’EuroLega ha ufficializzato la lista delle squadre partecipanti alla stagione 2024-25, con l’esclusione di Valencia in favore di Paris Basketball. Qui abbiamo raccolto tutti i principali rumors e movimenti di mercato delle migliori squadre europee in queste prime settimane estive. Protagonista sicuramente il Panathinaikos, che dopo la vittoria dell’EuroLega si appresta ad aggiungere Lorenzo Brown. Si muove anche Milano, mentre il Barcellona poco fa ha annunciato l’arrivo di Kevin Punter.

Olimpia Milano

Milano ha dato ufficialmente l’addio a Devon Hall, che ha firmato al Fenerbahçe, e si prepara a chiudere per Leandro Bolmaro come sostituto. Annunciato Armoni Brooks, in arrivo dalla G-League. Solo da ufficializzare le firme di Josh Nebo, Zach LeDay e Nenad Dimitrijevic. Probabile l’ingaggio anche di Tyson Ward. Da chiarire le situazioni di Nicolò Melli e Stefano Tonut, ora più vicini al rinnovo. Interessano Ousmane Diop e Awudu Abass per il parco italiani.

Virtus Bologna

In dubbio la permanenza di Awudu Abass, sul quale ci sono Milano e Besiktas, possibili anche le partenze di Iffe Lundberg, Ojen Dobric, Ante Zizic, Devontae Cacok e Toko Shengelia, che ha un contratto molto pesante e potrebbe essere ceduto. In entrata occhi su Jordan Lloyd come sostituto di Lundberg.

Alba Berlino

Will McDowell-White è stato l’unica aggiunta finora, l’australiano arriva dai New Zealand Breakers. Probabile l’addio di Johannes Thiemann, in scadenza: interessa al Maccabi.

Anadolu Efes

Tibor Pleiss lascia dopo 6 anni e 2 EuroLega vinte. Il primo acquisto ad essere stato ufficializzato è stato Rolands Smits, arrivato dallo Zalgiris Kaunas. Si attende la chiusura per Vincent Poirier, in uscita dal Real Madrid.

AS Monaco

Ufficiale il rinnovo di Mike James, così come la firma di Nick Calathes. In uscita c’è Jaron Blossomgame, che dovrebbe firmare col Barcellona.

Baskonia

Codi Miller-McIntyre lascerà Vitoria per accasarsi alla Stella Rossa, ufficiale l’addio di Vanja Marinkovic che torna al Partizan e proprio dai serbi, in entrata, potrebbe arrivare Alen Smailagic. Già ufficializzate le firme di Timothe Luwawu-Cabarrot, nell’ultima stagione all’ASVEL, e Kamar Baldwin, in arrivo da Trento. Jaka Lakovic è il favorito per la panchina dopo la separazione con Dusko Ivanovic.

Crvena Zvezda

La Stella Rossa è molto attiva sul mercato: confermato Milos Teodosic per un altro anno, in attesa di ufficialità Codi Miller-McIntyre e Isaiah Canaan nel backcourt. Già annunciato invece Uros Plavsic, contratto fino al 2027 per il centro in arrivo dal Mega Basket. Adam Hanga si accaserà a Badalona, separazioni con Mike Tobey e Freddie Gillespie. Rinnovato Rokas Giedraitis.

Barcellona

Saltata la firma di Mario Hezonja, che rimarrà al Real Madrid, ufficiale invece l’annuncio di Kevin Punter, lasciato libero dal Partizan: annuale a 3 milioni di euro. Vicinissimo Jaron Blossomgame. Dubbio Ricky Rubio: lo spagnolo è free agent e si dice possa tornare al Badalona, la squadra che lo lanciò tra i professionisti. Il nuovo allenatore è Joan Penarroya.

Bayern Monaco

Gran parte dell’estate bavarese passerà dalla conferma di Serge Ibaka. Il lungo congolese era dato al Real Madrid ma negli ultimi giorni, dopo la vittoria del campionato tedesco, ha frenato dicendo di non avere ancora deciso. Bolmaro in uscita verso Milano, Sylvain Francisco verso Kaunas, anche Isaac Bonga e Carsen Edwards potrebbero lasciare anche se il primo ha più chance di firmare un nuovo contratto.

Fenerbahçe

Ufficiale la firma di Devon Hall, primo acquisto dell’estate gialloblu. I prossimi colpi potrebbero essere Wade Baldwin IV e Bonzie Colson, entrambi dal Maccabi. Annunciate anche le partenze di Nick Calathes (direzione Monaco), Nathan Sestina (che firma a Valencia) e Yam Madar.

ASVEL

Timoethe Luwawu-Cabarrot ha firmato al Baskonia, Mike Scott al momento è volato nel campionato portoricano. Sono solo 3 i giocatori sotto contratto per la prossima stagione: David Lighty, Mbaye Ndiaye e Joffrey Lauvergne.

Maccabi Tel-Aviv

Lorenzo Brown ai saluti, firmerà al Panathinaikos, mentre manca solo l’ufficialità del trasferimento di Josh Nebo a Milano. Partirà anche Wade Baldwin IV, possibile trasferimento al Fenerbahçe ma il giocatore ha annunciato che lascerà il Maccabi. In entrata c’è interesse per Johannes Thiemann in uscita dall’Alba Berlino.

Olympiacos

Ancora nessuna mossa in entrata, ma si cerca una guardia per sostituire Canaan: la scelta al momento è tra Keenan Evans e Tyler Dorsey. Al passo d’addio anche Luke Sikma.

Panathinaikos

Juancho Hernangomez, Luca Vildoza e Aleksander Balcerowski sono in partenza. In entrata in arrivo il colpaccio Lorenzo Brown. 

Partizan Belgrado

Torna Vanja Marinkovic, si tratta con Alen Smailagic per un rinnovo ma sul serbo c’è anche il Baskonia. Metà roster è in scadenza: si punta a confermare James Nunnally, mentre Kevin Punter è già partito e firmerà col Barcellona. Zach LeDay torna a Milano.

Real Madrid

Il nome di Serge Ibaka è quello più importante accostato al Real Madrid ma non c’è ancora nulla di definito. Rinnovato Mario Hezonja dopo la telenovela dell’ultima settimana, in uscita Vincent Poirier, Carlos Alocen diventa free agent. Edy Tavares è invece destinato a restare con un nuovo contratto, solo da ufficializzare la firma di Xavier Rathan-Mayes.

Zalgiris Kaunas

Smits è già stato annunciato dall’Efes, i prossimi a partire potrebbero essere Keenan Evans ed Edmond Sumner, entrambi in scadenza. Ad un passo l’arrivo di Sylvain Francisco dal Bayern Monaco e Matt Mitchell dal Besiktas. Ufficiale Deividas Sirvydis, che firma un biennale dopo essere stato top scorer di EuroCup con 18.9 punti di media in maglia Lietkabelis.

Paris Basketball

Tyson Ward dovrebbe lasciare in direzione Milano, per il resto ancora poco movimento.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.