Luca banchi virtus brescia

Virtus, Banchi: “Milano ha più risorse ma non è più forte. Mercato? Niente big, gente affamata”

Home Serie A News

Luca Banchi ha raggiunto il ritiro della Lettonia in vista del PreOlimpico subito dopo il termine della finale Scudetto.

La sua prima stagione da coach della Virtus Bologna si è chiusa con un solo trofeo, la Supercoppa conquistata pochi giorni dopo il suo improvviso arrivo.

Un’annata comunque sufficiente con una grandissima partenza, diverse settimane ai vertici dell’EuroLega e poi la flessione nella seconda parte. Un’analisi confermata dal coach a BasketLand.

La nostra annata non ha avuto pause, abbiamo sempre giocato per vincere, crescendo tanto all’inizio e con una flessione inevitabile alla fine. L’andamento in EuroLega ha permesso a Milano di pianificare con anticipo l’ultima parte della stagione mentre noi abbiamo lottato su ogni pallone per provare fino alla fine a entrare nei playoff e conquistare il primo posto in Italia. Lo Scudetto si è deciso con gli episodi di gara 1 e gara 3, forse l’Olimpia è migliore ma non penso sia più forte.

Il futuro sembra presentare una Virtus con meno risorse da destinare alla rincorsa nei confronti dell’Olimpia targata Armani. Fattori da cui comunque Banchi non si lascia abbattere.

Il mercato potrà ampliare le distanze, leggo di Nebo e Dimitrijevic per Milano ma noi lavoreremo per colmare il gap in altri modi. L’Olimpia ha tantissime risorse, nei playoff aveva tantissimi giocatori in tribuna e ne prenderà molti altri. Noi invece non cercheremo necessariamente nomi altisonanti ma giocatori affamati, che vedano la Virtus come una possibilità di valorizzarsi.

Infine il tecnico toscano ha analizzato anche il suo percorso personale, ricordando le tempistiche particolari del suo ingaggio.

Mi sono preso carico di una squadra su cui non avevo messo bocca, ho cercato di farla mia il più velocemente possibile e farla rendere al massimo. Siamo stati ai vertici di ogni competizione, è motivo d’orgoglio e deve darci consapevolezza per la prossima stagione.

In ogni caso Banchi resterà con tutta probabilità alla Virtus nonostante l’interesse del Baskonia e le voci che lo accostavano a Trapani.

Redazione BasketUniverso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.