Il co-proprietario dei Celtics sembra confermare gli addii di Irving e Horford

In un’intervista rilasciata a NBC Sports, il co-proprietario dei Boston Celtics, Wyc Grousbeck, ha dichiarato: “Ripartiamo con Marcus Smart, Gordon Hayward, Jaylen Brown e Jayson Tatum. E poi abbiamo i diritti su Terry Rozier. Quando qualcuno va via, c’è un altro giocatore che ha un’opportunità, è già accaduto più volte e sono felice di ciò […]

Continua a leggere

Marcus Smart potrebbe giocare in Gara-4 contro Milwaukee

Dopo essersi infortunato all’anca in una delle ultime gare di stagione regolare e aver saltato tutte le partite dei Playoffs fin qui, per Marcus Smart potrebbe essere Gara-4 contro i Milwaukee Bucks l’occasione giusta per il semaforo verde. I Boston Celtics sono sotto 2-1 nella serie e devono quasi obbligatoriamente vincere la prossima sfida al […]

Continua a leggere

Tegola per i Boston Celtics: Marcus Smart out dalle 2 alle 4 settimane

Brutta notizia per i Boston Celtics che perdono per un periodo che va dalle 2 alle 4 settimane Marcus Smart. A rischio dunque i primi due turni dei playoff per il giocatore in maglia numero 36. Tough blow for the Celtics, who will miss Smart tremendously to start the postseason. https://t.co/KxGtzgec1z — Adrian Wojnarowski (@wojespn) […]

Continua a leggere

Marcus Smart sulla spinta a Embiid: “Mi stavo proteggendo”

Marcus Smart, dopo la multa ricevuta, è tornato sulla spinta rifilata a Joel Embiid durante l’ultimo incontro con i Philadelphia 76ers. La guardia dei Celtics ha commentato l’accaduto, spiegando di aver reagito in questo modo per via del blocco falloso e “violento” dell’avversario, che avrebbe tentato di colpirlo col gomito. Dal video, in effetti il […]

Continua a leggere

Marcus Smart è stato multato per la spinta a Joel Embiid

Oltre all’espulsione immediatamente successiva al gesto, Marcus Smart è stato anche multato di 50mila dollari dalla NBA per la spinta ai danni di Joel Embiid di ieri notte, durante la gara tra i Boston Celtics e i Philadelphia 76ers. Boston guard Marcus Smart has been fined $50,000 for shoving Philadelphia center Joel Embiid. — Chris […]

Continua a leggere

Marcus Smart sui Celtics: “Al momento non siamo per niente uniti”

E’ stata un’altra serata difficile quella di ieri per i Boston Celtics, finiti al tappeto sul campo dei Toronto Raptors per 118-95. Come già accaduto in questi mesi, alcuni membri del roster hanno parlato dopo la sconfitta e non hanno risparmiato dichiarazioni forti nei confronti della squadra e del suo gioco: stavolta è stato il […]

Continua a leggere

Marcus Smart multato di 35mila dollari per il comportamento contro gli Hawks

La NBA ha multato di 35mila dollari Marcus Smart, senza sospenderlo, per via del suo comportamento contro gli Atlanta Hawks che aveva alla fine portato alla sua espulsione. La guardia dei Boston Celtics aveva rivolto tutta la propria ira all’indirizzo di DeAndre Bembry nel terzo quarto, quando erano dovuti intervenire compagni e arbitri per calmarlo […]

Continua a leggere

Marcus Smart: “Harden simula in attacco come io simulo in difesa”

James Harden è forse il giocatore NBA più tutelato dagli arbitri, tanto che la stessa Lega ha dovuto cambiare il proprio regolamento per limitare il numero di falli su tiro da tre che venivano fischiati alla guardia degli Houston Rockets fino ad un paio di anni fa. Marcus Smart, ai microfoni di ESPN, ha parlato […]

Continua a leggere

La NBA ha multato J.R. Smith e Marcus Smart

J.R. Smith e Marcus Smart, protagonisti della rissa accesasi durante l’ultimo match disputato tra i Cleveland Cavaliers ed i Boston Celtics, stando a quanto riportato da David Aldridge, sono stati multati dalla NBA. Se da una parte la guardia dei Celtics dovrà sborsare 25mila dollari, dall’altra l’ex New York Knicks ne dovrà sborsare “solo” 15mila. NBA […]

Continua a leggere

JR Smith-Smart, dopo la rissa la lite continua fuori dal campo

Non è finito sul campo l’alterco tra JR Smith e Marcus Smart di ieri notte, quando entrambi i giocatori erano stati espulsi nel corso della gara di preseason tra Cleveland e Boston. Smart nelle interviste post-partita ha dichiarato di aver dato appuntamento all’avversario nel tunnel degli spogliatoi per un regolamento di conti, Smith ha risposto […]

Continua a leggere

Marcus Smart si accorda con i Celtics per il rinnovo del contratto

Nella giornata di ieri si era già parlato della possibilità di ottenere un rinnovo del contratto da parte di Marcus Smart con i Boston Celtics: il giocatore, che era restricted free agent,  si era lamentato di non aver ricevuto nessun tipo di proposta dalla sua squadra e Danny Ainge è corso ai ripari. Secondo quanto […]

Continua a leggere

Marcus Smart accetterà la qualifying offer dei Celtics per diventare unrestricted free agent nel 2019

In questa free agency i Boston Celtics non hanno ancora fatto alcuna offerta a Marcus Smart, con il giocatore che si era anche detto deluso dalla questione, per voce del suo agente. I Celtics hanno però intenzione di trattenere il nativo di Dallas, tanto che molte squadre hanno rinunciato a fare offerte a Smart con […]

Continua a leggere

Marcus Smart “deluso e disgustato” dal disinteresse dei Celtics fin qui?

I Boston Celtics, esclusa la firma di Brad Wanamaker e la conferma di Aaron Baynes, non si sono ancora mossi in questa free agency, nonostante avessero da risolvere la questione Marcus Smart, restricted free agent. La guardia finora non avrebbe ancora ricevuto offerte da Boston e questo comportamento, come rivelato dall’entourage del giocatore al Boston […]

Continua a leggere

Marcus Smart: “I Celtics mi vogliono qui anche i prossimi anni”

Uno dei primi nodi da sciogliere per i Boston Celtics in estate sarà la conferma o meno di Marcus Smart. La guardia ex Oklahoma State diventerà restricted free agent il 1° luglio, quindi ogni offerta che arriverà dalle altre squadre può essere pareggiata dai Celtics. Lo stesso Smart ha dichiarato a NBC Sports che le […]

Continua a leggere

Marcus Smart su Gara-7: “Pronti ad uscire dal campo con naso e bocca sanguinanti”

Stanotte verrà svelata la prima finalista NBA della stagione, al termine di Gara-7 tra Boston Celtics e Cleveland Cavaliers al TD Garden. Finora i biancoverdi non hanno mai perso in casa in questa post-season, vincendo in trasferta solo una volta contro Philadelphia: il fortino fin qui inespugnabile del Garden dà sicurezza, ma Marcus Smart sa […]

Continua a leggere

Marcus Smart giocherà Gara-5 contro i Milwaukee Bucks

Avverrà stanotte, in Gara-5 contro i Milwaukee Bucks, il ritorno in campo di Marcus Smart, da oltre un mese ai box per via di un infortunio al pollice della mano. Coach Brad Stevens ha annunciato nel pre-partita che la guardia giocherà: un’ottima notizia per la difesa dei Boston Celtics. Brad Stevens just said that Marcus […]

Continua a leggere

Buone notizie per i Celtics: Marcus Smart tornerà in campo a fine aprile

I Playoffs inizieranno tra qualche giorno e i Boston Celtics ancora devono conoscere quale sarà il loro avversario al primo turno, ma sanno già che dovranno affrontare la post-season senza Kyrie Irving, Gordon Hayward e Daniel Theis. La buona notizia di oggi è che Marcus Smart tornerà a fine aprile: precisamente, dopo una visita con […]

Continua a leggere

Marcus Smart si opera: qualche speranza di riaverlo nel corso dei Playoffs

Brutte notizie per i Boston Celtics: Marcus Smart ha deciso di operarsi per risolvere il problema al legamento del pollice destro e dovrà quindi sottoporsi ad uno stop abbastanza lungo. I biancoverdi sono matematicamente qualificati per i Playoffs ed in corsa per essere teste di serie nella Eastern Conference, la perdita di Smart, unita a […]

Continua a leggere

Marcus Smart considera varie opzioni: possibile anche lo stop per il resto della stagione

Dopo l’infortunio di Daniel Theis, che non tornerà in questa stagione, i Boston Celtics sono in apprensione anche per le condizioni di Marcus Smart: nonostante qualche timida smentita di Danny Ainge nei giorni scorsi, la guardia rischierebbe addirittura lo stop per il resto della stagione. Smart si è infortunato al tendine del pollice della mano […]

Continua a leggere

Boston Celtics: stagione finita per Daniel Theis, out anche Marcus Smart

Si riempie l’infermeria dei Boston Celtics: nel match di ieri notte contro Indiana, Daniel Theis aveva riportato un infortunio al ginocchio e gli esami di oggi hanno evidenziato una distorsione del menisco sinistro. Per il tedesco, che era alla prima annata in NBA, la stagione da rookie si è chiusa anzitempo, visto che dovrà operarsi […]

Continua a leggere

-2 alla deadline: Mavs e Hawks disponibili a cedere (quasi) tutti, in quattro su Tyreke Evans

Solo un paio di giorni alla trade deadline, fissata alle 21 ora italiana dell’8 febbraio: protagonisti dei rumors di giornata i soliti Marcus Smart e Tyreke Evans, ma non solo. Dallas Mavericks e Atlanta Hawks, in pieno rebuilding, sono entrambe disponibili a rivoluzionare il proprio roster. Atlanta ha messo sul mercato tutti tranne John Collins, […]

Continua a leggere

-3 alla deadline: i Cavs fanno un’offerta per Jordan, Nuggets su Smart, Hernangomez sul mercato

Altra giornata ricca di rumors dal mercato NBA, quella odierna: mancano ora solo 3 giorni alla trade deadline 2018, l’8 febbraio sarà infatti l’ultimo giorno utile per le squadre per chiudere le trade. I Cleveland Cavaliers avrebbero avanzato una prima offerta per DeAndre Jordan ai Los Angeles Clippers, il centro è nel mirino dei vice-campioni […]

Continua a leggere

Marcus Smart, due settimane di stop dopo aver tirato un pugno ad una cornice

Qualche anno fa Amar’e Stoudemire aveva segnato l’inizio del proprio calo fisico con un infortunio alla mano subito tirando un pugno al vetro di un estintore, ma la NBA è piena di storie come questa: l’ultima, accaduta in questi giorni, riguarda Marcus Smart. La guardia dei Boston Celtics si è lacerata la mano destra prima […]

Continua a leggere

Parker, Smart, Randle, Capela: quelli che non ce l’hanno fatta a rinnovare il contratto prima della deadline

Alla mezzanotte americana era fissata la deadline per i prolungamenti contrattuali in NBA: qualche giocatore, come LaMarcus Aldridge, ha trovato l’accordo e rimarrà dov’è. Altri, numerosi, non ce l’hanno fatta e saranno restricted free agent tra un anno, con la possibilità di cambiare maglia e in ogni caso vedere i propri salari alzarsi vertiginosamente. Fanno […]

Continua a leggere

Recap NBA Playoffs 21/05/2017: orgoglio Celtics, vittoria a Cleveland in gara 3

Boston Celtics @ Cleveland Cavaliers 111-108 (1-2) MVP: Marcus Smart (27 punti con 8/14 dal campo, 7/10 da tre e 4/6 ai liberi, 5 rimbalzi, 7 assist, 2 recuperi e 1 stoppata). Con Isaiah Thomas fuori per il resto dei Playoffs e il 2-0 maturato a Boston, doveva essere una passeggiata per i Cavs raggiungere la […]

Continua a leggere

Shaqtin’ A Fool: la Top 5 della Regular Season

Siamo arrivati al termine della Regular Season e le squadre si stanno preparando per l’inizio dei tanti attesi Playoff NBA. Ma come fare per omaggiare al meglio la stagione che si sta concludendo? Ci ha pensato naturalmente Shaquille O’Neal con un a puntata del suo amatissimo programma “Shaqtin’ A Fool“. Ecco la Top 5 della […]

Continua a leggere

Boston Celtics, l’ottimismo domina grazie ai giovani e all’arrivo di Horford

BOSTON CELTICS Roster: PM: Isaiah Thomas, Marcus Smart, Demetrius Jackson,Terry Rozier G: Avery Bradley, Gerald Green, James Young, RJ Hunter AP: Jae Crowder, Jaylen Brown AG: Amir Johnson, Jonas Jerebko, Kelly Olynyk C: Al Horford, Tyler Zeller, Ante Zizic   La stella Non capita tutti i giorni che una 60esima scelta NBA, dopo aver giocato […]

Continua a leggere

I Nets offrono Young in cambio di una prima scelta, mentre gli Hornets vogliono liberarsi della numero 22

Mancano solamente poche ore all’inizio del draft NBA e come consueto non mancano i primi rumors. I Brooklyn Nets si ritrovano senza scelte stanotte, in quanto la numero tre spetta di diritto ai Boston Celtics dopo la famosa trade che ha visto partire Pierce e Garnett. I Nets però sembrano intenzionati a partecipare a questo […]

Continua a leggere

Shaqtin’ A Fool: LeBron, Beverley, Motiejūnas, Smart e l’autocanestro epico di Marshall in Grecia

Torna Shaqtin’ A Fool, l’esilarante programma di NBA on TNT condotto da Shaquille O’Neal, all’interno del quale si trovano le azioni più esilaranti della settimana NBA e non solo perché questa volta abbiamo anche uno #Shaqtin dalla Grecia: l’epico autocanestro di Jermaine Marshall del Nea Kifisia a tempo quasi scaduto. Quasi, appunto. In NBA abbiamo […]

Continua a leggere

I Boston Celtics a Milano: le parole di Perry Jones, Kelly Olynyk, Evan Turner, David Lee e Marcus Smart

I Boston Celtics giocheranno stasera la partita contro l’Olimpia Milano, valida per la preseason e per gli NBA Global Games. I biancoverdi sono però in Italia, e nel capoluogo lombardo, da venerdì, BasketUniverso era presente agli eventi e agli allenamenti della squadra di Brad Stevens e abbiamo avuto l’occasione di porre qualche domanda ai giocatori. […]

Continua a leggere

Orlando&Utah SL, Day 6: Orlando e Memphis imbattute, Smart demolisce gli Spurs

Sesto giorno di Summer League e siamo quasi ai saluti per quanto riguarda il torneo di Orlando: appaiate in testa ci sono tre squadre imbattute, ovvero Orlando Magic White, Miami Heat e Memphis Grizzlies, tutte sul 4-0. I Magic White hanno battuto i Brooklyn Nets per 58-65 con 19 punti di Keith Appling, unico della squadra […]

Continua a leggere

I Boston Celtics vogliono Noel, pronti a sacrificare Marcus Smart?

Il mercato NBA, se così vogliamo definirlo, è appena cominciato, solo poche ore ci separano dal Draft e una settimana dalla Free Agency. Una delle squadre più attive sono i Boston Celtics che vogliono cercare di salire di posizioni al Draft, magari per arrivare a Myles Turner.  L’imperativo per la dirigenza è infatti quello di […]

Continua a leggere

Marcus Smart: in morte del fratello Giovanni

Flower Mound, Texas. Maggio 2003. Un ragazzo siede su una panchina in uno dei tanti parchi nella contea di Denton. L’aria è calda, l’estate sembra essere arrivata presto quell’anno. Il ragazzo ha 33 anni e il suo nome è Tood. Doveva chiamarsi Ted, come il padre, ma prima che nascesse quest’ultimo ha lasciato la mamma da […]

Continua a leggere

Summer League, spunti e prime valutazioni: ecco i Rookie della Est Coast

La Summer League è uno degli eventi più entusiasmanti che organizza la NBA: non tanto per la qualità delle partite, anche perchè non esistono schemi o gioco di squadra, sono le classiche partite dove l’indivualismo regna padrone per il campo, ma per la possibilità di dare alcune prime valutazioni dei tanti rookie che vi partecipano. […]

Continua a leggere

Day 5 di SL @Orlando: Smart e Johnson su, Napier giù, Payton a metà

Le tre partite andate in scena nel penultimo giorno di Summer League ad Orlando hanno decretato le vittorie di Celtics, Pacers e Grizzlies, modificando così la classifica e permettendo così a Sixers e Grizzlies di giocarsi la vittoria finale nella giornata di domani, che vedrà così concludersi il torneo di Orlando ma contemporaneamente darà il […]

Continua a leggere

Terzo giorno di SL ad Orlando, Payton e Lamb brillano per Magic e Thunder

Nella terza giornata della Summer League di Orlando, il pubblico della Florida ottiene proprio ciò che voleva, ovvero un’ottima prestazione da parte di uno dei due rookies di casa: Elfrid Payton incanta e flirta con la tripla doppia (12+8+9 con 5/5 dal campo) nel facile successo sui Rockets, che hanno nelle proprie file un deludente […]

Continua a leggere

Shabazz Napier e Marcus Smart faticano molto, Oladipo leader, dominio Nets

Parte la Summer League di Orlando, che andrà in scena dal 5 all’11 Luglio per poi lasciare spazio a quella di Las Vegas, più classica e lunga. La stagione 2014-15 viene aperta dal match tra Brooklyn Nets e Indiana Pacers, risoltasi in un completo dominio da parte dei primi. La partita ha uno e un […]

Continua a leggere

NBA Draft 2014: analizziamo i primi 30 prospetti

    “With the 1st  pick in the 2014 NBA Draft, the Cleveland Cavaliers select…Andrew Wiggins, from Kansas” E come ampiamente prevedibile, i Cleveland Cavaliers decidono di non fare brutti scherzi e scelgono Andrew Wiggins, da Kansas. Inutile discutere sul fatto che sia stata una prima chiamata condivisa quasi all’unanimità (se consideriamo il lungo periodo ha […]

Continua a leggere

Marcus Smart sarà al Draft NBA, a breve la decisione di Dario Saric

Nella notte il torneo NCAA si è concluso con la vittoria di UConn, ma la Oklahoma State di Marcus Smart era tornata a casa immediatamente al primo turno. Il giocatore rimane comunque uno dei talenti più puri della prossima classe Draft e proprio oggi ha annunciato di aver deciso di fare il salto tra i […]

Continua a leggere

Wiggins da record non basta, Duke vince il derby con i Tar Heels, Florida e San Diego State in vetta nelle rispettive Conference!

57 ARIZONA – OREGON 64  Partita di normale amministrazione dicevano. Vincerà facile Arizona dicevano. Ed invece no! I Wildcats dopo essere stati sopra all’intervallo, sono calati nella ripresa e hanno perso il secondo tempo per 35-26. Per Oregon è stato fondamentale l’apporto dei suoi dalla lunga distanza: ha concluso la partita con il 52% dalla […]

Continua a leggere

NCAA: North Carolina batte Florida State, Oklahoma St. ancora sconfitta

North Carolina  –  Florida State     81 – 75   Continua il buon momento della North Carolina che, con la vittoria di questa notte in Florida, regala a coach Roy Williams la sua vittoria numero 300 con questa università. Vittoria molto importante anche per come si erano messe le cose durante la partita, con una […]

Continua a leggere

Prospetti NCAA #2: Marcus Smart

Marcus Smart, PG Università: Oklahoma State Data di nascita: 6 Marzo 1994 (19 anni) Altezza: 1.93 m Mentre prosegue in NBA la marcia per arrivare ai playoff e sognare l’anello, già si inizia a chiedersi su quali giovani provenienti dalla NCAA  le squadre punteranno per il prossimo anno. In quello che promette di essere il Draft […]

Continua a leggere

Villanova ritorna tra l’Elite!

Proprio in questa settimana la Ncaa ritrova ad alti livelli una delle più storiche e vincenti università, Villanova che è attualmente imbattuta. Venerdì notte la “Novanation” ha sconfitto la numero 2 del ranking Kansas con il punteggio di 63 a 59. Complice una mediocre prestazione della stella dei Jayhawks, Andrè Wiggins, autore di appena 10 punti e 5 rimbalzi con […]

Continua a leggere