trapani shark fossa dei leoni

Trapani – Fortitudo, la polemica non si placa. Da Bologna: “Vandalizzato lo spogliatoio”

Home Serie A2 News

Non si placano le polemiche fra Trapani Shark e Fortitudo Bologna.

La formazione siciliana ha battuta la Effe 3-1, vincendo gara 4 al Pala Dozza. Una serie contrassegnata dalle polemiche, partite dalla querelle sul prezzo dei biglietti delle due sfide in terra siciliana. Proseguita con insulti e minacce via social, poi con il litigio fra il patron granata Valerio Antonini e il coach biancoblu (orma quasi ex) Attilio Caja. Poi la tormentata vigilia delle due gare in Emilia, i presunti gestacci del presidente dei siciliani al pubblico bolognese, la premiazione avvenuta nella pancia dell’impianto e tante altre dichiarazioni successive.

A Trapani si preparano alla festa con Barbara D’Urso ed Elettra Lamborghini mentre a Bologna sono alle prese con il prossimo addio di Caja. Nel frattempo, però, dalla sponda felsinea arrivano accuse di inciviltà al club siciliano. In particolare BolognaBasket accusa, con un articolo in cui non mancano i riferimenti ironici, gli Shark di aver danneggiato lo spogliatoio. Il pezzo presenta anche la foto di un lettino per massaggi distrutto.

Redazione BasketUniverso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.