Pagelle Pesaro – Trieste: McCree e Artis trascinano la VL al successo, Knox e Fernandez non salvano l’Alma da un’altra sconfitta

CONSULTINVEST PESARO James Blackmon 7,5: si vede poco nel primo tempo, ma poi si unisce alla premiata ditta McCree e Artis segnando tanto nella seconda parte di gara risultando decisivo ai fini del risultato. Chiude con 21 punti e 5 rimbalzi. Erik McCree 9: guida Pesaro dall’inizio alla fine con sicurezza e autorità, prendendo per mano la […]

Continua a leggere

Bologna-Cantù, le pagelle: Kravic e Aradori dominano, per la Red October bene solamente i “big three”

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA Kevin Punter: 5.5. Partita un po’ sottotono. Da uno come lui ci si aspetta sicuramente molto di più. Alessandro Pajola: 5.5. Gioca tanto, ben 15 minuti, e non commette nessuna ingenuità grave, però è troppo timido, tant’è vero che si è preso zero tiri. Tony Taylor: 7. Grande personalità e leadership per […]

Continua a leggere

Cantù-Reggio Emilia, le pagelle: Mitchell e Ledo giocano a chi ne fa di più, ma è Tassone a sparigliare le carte

RED OCTOBER CANTÙ Frank Gaines: 7. Altro ventello per il #0, accompagnato da grande leadership. Tanti, forse troppi, tiri presi da tre punti. Tony Mitchell: 8. È un cavallo pazzo, è una variabile impazzita, ma quando Tony Mitchell impazzisce in questo modo, è davvero letale per chiunque. Lui è veramente l’emblema di questa Cantù. Gerry Blakes: […]

Continua a leggere

Pesaro-Milano, le pagelle: James fa quello che vuole, bene Artis e Blackmon jr, male gli italiani di Milano

Partita strana all’Adriatic Arena. La Vuelle regge bene contro la corazzata milanese, chiudendo senza rimpianti dal punto di vista offensivo (difficile trovare insufficienti a riguardo). Pesaro tuttavia soffre il talento e la lunghezza dell’Olimpia, alla quale però manca del tutto l’apporto degli italiani (Burns a parte).   Victoria Libertas Pesaro: McRee: 5,5. Fa parte della […]

Continua a leggere

Virtus-Cremona, le pagelle: Ricci e Aldridge sugli scudi, Virtus tradita da Punter e Taylor

Colpo esterno di Cremona nel match delle 12.00, con la Vanoli che ha espugnato il PalaDozza per 66-84. Ottima partita della squadra di Meo Sacchetti, abile nell’insinuarsi nelle mancanze e nei segni di stanchezza della Virtus, dato che Bologna ha patito il doppio impegno stagionale. Andiamo a vedere ora le pagelle dell’incontro. Virtus Segafredo Bologna Tony Taylor: […]

Continua a leggere

Le pagelle di Brescia-Avellino: Sykes è superlativo, bene Vitali e Sacchetti

La Scandone Avellino, reduce da due sconfitte consecutive (@ Cremona, vs Bologna, ndr), trascinata da Keifer Sykes, ha espugnato il PalaLeonessa, casa di una Germani Basket Brescia ancora alla ricerca della prima vittoria casalinga: ecco le pagelle dei protagonisti. GERMANI BASKET BRESCIA Bryon Allen 5.5 – Viene impiegato, probabilmente, per troppo tempo durante la seconda parte […]

Continua a leggere

Avellino-Virtus, le pagelle: Taylor e Punter sontuosi, Costello e Cole non bastano

La Virtus Bologna ha fatto suo il big match del terzo turno della Serie A 2018/2019, andando ad espugnare il PalaDelMauro per 90-96. Una prova di forza dei ragazzi di Sacripanti, che contro il proprio recente passato non ha fatto sconti nonostante l’assenza di Qvale. Dall’altro lato Vucinic dovrà tornare subito al lavoro, per correggere […]

Continua a leggere

Pagelle Trieste-Brescia: Wright e Mosley regalano la prima gioia a Trieste, male la difesa perimetrale di Brescia

Alma Pallacanestro Trieste CORONICA: n.e. PERIC 6,5: subito incisivo nei primi minuti, si perde a lungo andare del primo tempo per poi ritrovare un buon contributo sotto ambo i tabelloni nella ripresa. 9 punti e 6 rimbalzi in 17′ all’esordio è un buonissimo bottino. WALKER sv: Dalmasson gli concede solo 5′. Troppo poco per valutarlo. […]

Continua a leggere

Brindisi-Pesaro, le pagelle: Chappell e Brown spiccano nell’ottima prova di Brindisi, per la Vuelle si salva solo McCree

HAPPY CASA BRINDISI J. Brown 7,5: Una spina nel fianco per i lunghi pesaresi. Con Mockevicius condizionato pesantemente dai falli, sfrutta il divario tecnico con Ancellotti a suo vantaggio e nel terzo quarto, durante la fuga brindisina, fa la voce grossa dominando nel pitturato. Nel quarto periodo, quando ormai Brindisi ha la partita in tasca, […]

Continua a leggere

Dimensione europea e il ruolo di anti-Milano: le missioni della Reyer Venezia nel segno della continuità

Dopo la vittoria in Fiba Europe Cup e il primo posto in regular season, la Reyer Venezia ha saggiamente investito sulla continuità. La netta e amara sconfitta in semifinale playoff contro Trento poteva minare le certezze di un gruppo che, dopo la storica vittoria dello scudetto nel 2017, era riuscito a mantenere alto lo standard […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Dolomiti Energia Trento

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: 8 L’Aquila si è rilevata anche quest’anno una macchina turbo diesel: girone d’andata complicato, con un EuroCup non eccezionale, ritorno quasi perfetto e playoff da applausi a scena aperta, anche se ha mancato lo Scudetto, per la seconda stagione consecutiva, solamente per un paio di gare. Trento aveva iniziato la stagione con […]

Continua a leggere

Le pagelle della Finale: Goudelock MVP, Cinciarini leader, ma che spettacolo è stato Shields

OLIMPIA MILANO A. Goudelock 9: La sua stoppata su Sutton in gara5 è indubbiamente la giocata delle Finali; ma oltre a ciò ci aggiunge una costanza offensiva clamorosa, con triple spaccapartite, giocate intelligenti e una difesa raramente vista da parte sua. Chiude da MVP, non poteva essere altrimenti, chiude piangendo dimostrando di essersi innamorato della […]

Continua a leggere

Pagelle Gara3 Trento-Milano: Hogue e Sutton in serata di grazia, Milano lascia troppa libertà a rimbalzo

Dolomiti Energia Trentino FRANKE 5: 6′ in cui sbaglia un paio di tiri aperti. SUTTON 7,5: comincia ad esaltare il suo repertorio nel secondo periodo con una tripla e un altro paio di canestri, ma la vera differenza arriva nel secondo tempo dove mostra tutto il suo atletismo a rimbalzo e attacca forte il canestro […]

Continua a leggere

Pagelle Gara2 Milano-Trento: Jerrells e Goudelock immarcabili, male Hogue per i bianconeri

EA7 Olimpia Milano JERRELLS 8: entrato dalla panchina, è lui a tenere a galla la squadra nel momento più difficile del primo quarto e a prolungare le difficoltà della difesa di Trento creando triple dal palleggio mortifere, poi nel primo tempo è letteralmente immarcabile chiudendo un 5/5 dopo i primi 20′. Nella seconda parte di […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Germani Basket Brescia Leonessa

Germani Basket Brescia Leonessa: 8 Sono stati spesi molti aggettivi per descrivere la stagione di Brescia, che senza dubbio conferma il lavoro progettuale importante messo in piedi dalla dirigenza per migliorarsi sempre di più anno per anno: dodici mesi fa una salvezza tranquilla, quest’anno semifinale playoff, l’anno prossimo quasi sicuramente si giocherà le Coppe Europee […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Scandone Avellino

SIDIGAS SCANDONE AVELLINO: 6.5 Per comprendere bene un fenomeno, pur non essendo in campo filosofico, bisogna conoscere a pieno le sue cause generatrici. E lo stesso ragionamento vale anche per la stagione della Sidigas Avellino. Quindi, per poter assegnare un voto, è necessario partire dagli albori: 1 giugno 2017, gara 4 della serie di semifinale […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Red October Cantù

RED OCTOBER CANTÙ: 8 È veramente complicato stilare la pagella di fine anno della Red October Cantù perché i brianzoli hanno appena terminato una delle stagioni più travagliate ed emozionanti della loro ultra ottantennale vita. Tutto è cominciato quest’estate, con lettere da Tutti Insieme Cantù ed Eagles, oltre a vari commenti (soprattutto insulti), nei confronti […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Virtus Segafredo Bologna

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA: 5,5 Stagione fallimentare? Tutto da buttare? Epilogo negativo? Non c’è un’indicazione chiara e precisa di quella che è stata la stagione della Virtus. Neo-promossa, dopo un solo anno in A2, era partita con un buon mercato, affiancando al gruppo della passata stagione i due migliori italiani (Gentile e Aradori) e due americani […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Dinamo Banco di Sardegna Sassari

Dinamo Banco di Sardegna Sassari: 5 Finisce senza Final Eight e playoff la stagione della Dinamo Sassari. Dopo 10 stagioni consecutive, tra Legadue e Serie A, la compagine sassarese termina anzitempo la stagione con un decimo posto, fuori dai playoff per la differenza canestri che ha favorito invece, per ironia della sorte, la Vanoli Cremona […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Fiat Auxilium Torino

FIAT Auxilium Torino 5,5 Dare un voto complessivo alla Fiat Torino 2017-2018 non è semplice, per cui il risultato non può che essere una media tra i giudizi su tutte le varie facce dell’Auxilium viste nell’arco dell’annata. Già a partire dalla preparazione estiva, Torino è nel caos: via Vitucci e il GM Atripaldi, dentro Luca […]

Continua a leggere

QF, le pagelle di Brescia-Varese: Landry e Moore risolvono la serie per Brescia, Avramovic e Cain i migliori biancorossi

Germani Basket Brescia MOORE 6,5: il voto va ampiamente sopra la sufficienza: sotto tono in gara1, sacrificato in gara2, in gara3 è il vero eroe della partita. Nel momento migliore di Varese, sopra di 19, è il primo a crederci e dare un imprinting che non si spiega con la razionalità: forza di volontà, credere […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: Grissin Bon Reggio Emilia

Grissin Bon Reggio Emilia: 6,5 Si chiude l’annata di Reggio Emila. Un’annata di transizione, di una squadra che doveva rigettare le fondamenta dopo gli addii di Pietro Aradori e Achille Polonara la scorsa estate. Si prospettava un’annata completamente negativa, senza ambizioni dal momento che la squadra era (quasi) tutta nuova con molti volti giovani. Ed […]

Continua a leggere

Il pagellone di fine anno di Serie A: The Flexx Pistoia

THE FLEXX PISTOIA 6.5 Se si potesse sintetizzare la stagione della The Flexx Pistoia in una solo sostantivo, non ci sarebbero dubbi: la parola, declinata al plurale, è infortuni. Non è una scusante per un campionato, il primo dopo due playoff consecutivi, terminato con un anonimo tredicesimo posto. E’ la triste realtà iniziata già ad […]

Continua a leggere

Virtus Bologna-Avellino 64-70 pagelle: Fesenko dominante, ai bianconeri non basta Aradori

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA A. GENTILE 5,5: 10 minuti dove si capisce che deve ancora smaltire il problema muscolare PAJOLA 5,5: 10 minuti dove forse, soprattutto nel primo tempo, qualche tiro in più poteva prenderselo visto il poco feeling generale con il canestro nei primi due quarti BALDI ROSSI 5: non riesce ad entrare in partita, […]

Continua a leggere

Brescia-Torino, le pagelle: Cotton e Poeta dominano la scena

Germani Basket Brescia Lee Moore 6: Inizia bene sfruttando le amnesie difensive ospiti per andare a canestro. Cattura 5 rimbalzi ma alla lunga si spegne e, infatti, il suo minutaggio è limitato. Luca Vitali 6,5: Primo quarto da grande regista con 5 assist in 10 minuti. Più che per gli 11 punti messi a segno […]

Continua a leggere

Le pagelle di Brindisi-Reggio Emilia: Smith, Suggs e Vitucci portano l’Happy Casa alla salvezza

Happy Casa Brindisi Suggs: Il migliore per la formazione di casa. mette a referto 19 punti con un gran 7/11 dal campo. Voto: 8 Tepic: Non è la sua serata. A livello offensivo sbaglia tanto con un 5/12 da due punti (nonostante i 4 assist). in difesa, invece, si fa sentire recuperando 5 palloni e […]

Continua a leggere

Le pagelle di Avellino-Sassari: Bamforth e Polonara decisivi, bene Filloy

SCANDONE AVELLINO Andrea Zerini s.v.  – Viene impiegato, per qualche assurdo motivo, soltanto per quattro minuti. Dezmine Wells 5 – In netto calo rispetto alle ultime uscite, ma riesce a mettere in mostra, ancora una volta, la sua voglia di fare. Alla fine i punti sono 12 e 5 gli assist. Maarten Leunen 4.5 – Rompe subito il […]

Continua a leggere

Pistoia-Virtus Bologna 61-74 pagelle: Lafayette guida la Virtus, Wilson da rivalutare

THE FLEXX PISTOIA DELLA ROSA 5,5: quatto falli commessi in 8 minuti, buttato nella mischia da coach Esposito per aumentare, invano, la pressione difensiva MCGEE 5: non il giocatore a cui siamo abituati, impreciso al tiro ma sopratutto nella gestione e nelle scelte di gioc, poco lucido in alcuni frangenti della gara BARBON s.v. LAQUINTANA […]

Continua a leggere

Cantù-Reggio Emilia, le pagelle: dominio di Culpepper e del duo Burns-Thomas; la Grissin Bon è solo Della Valle

RED OCTOBER CANTU’ Jaime Smith: 7. Segna quando deve, la passa quando deve. Solita sapienza cestistica del nativo dell’Alabama. 5 assist per lui. Randy Culpepper: 7.5. Termina con 21 punti, top scorer canturino, ma forza un po’ troppo, soprattutto nel corso del primo tempo, e chiude con un non eccellente 3/10 dalla lunga distanza. David […]

Continua a leggere

Reggio Emilia-Torino, le pagelle: Reynolds e Markoishvili MVP. Washington si sveglia troppo tardi

GRISSIN BON REGGIO EMILIA Leonardo Candi 5,5: Passa i suoi primi minuti ad inseguire Vujacic, risentendone in attacco dove arriva con poche energie e non riesce a dare il suo contributo. Più attivo nei pochi istanti che gli vengono concessi nella ripresa. Amedeo Della Valle 6: Nonostante venga marcato da Vujacic, la cui arma migliore […]

Continua a leggere

Virtus Bologna-Varese 69-71 pagelle: Avramovic e Larson i fari di Varese, alla Virtus non basta Aradori

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA PAJOLA 6,5: difende come un matto, dall’inizio alla fine, buttandosi su tutti i palloni e guadagnandosi gli applausi di tutto il pubblico BALDI ROSSI 7: partita preziosa, da entrambi i lati del campo, senza mai cercare di fare più del dovuto. Utile anche a rimbalzo (9 di cui 4 offensivi) NDOJA 5,5: […]

Continua a leggere

Pesaro-Cantù, le pagelle: Smith, Chappell e Burns indicano la via, per i padroni di casa bene Clarke e Bertone

VL PESARO Manuel Omogbo: 6. Non comincia benissimo, esce alla distanza, come tutta Pesaro, e sfiora la doppia doppia. Marco Ceron: 4.5. Non segna mai dal campo e non riesce a dare nessun tipo di contributo alla squadra. Il -4 di valutazione dice tutto. Rotnei Clarke: 8. Non gioca un primo tempo eccellente, anzi, fatica […]

Continua a leggere

Le pagelle del derby: Goudelock MVP, Culpepper eroe tradito sul più bello

In una giornata da derby, la classica storica tra Cantù e Milano, rivincita degli ultimi quarti di finale di Coppa Italia, ha regalato emozioni e grandi giocate. Uno spettacolo tale da meritare le nostre pagelle. Di seguito, dunque, giudizi e valutazioni per tutti i protagonisti scesi in campo:   RED OCTOBER CANTU’ Cournooh 5: vivacchia […]

Continua a leggere

Avellino-Pesaro, le pagelle: l’immarcabile Rich è ben supportato da Fitipaldo e Scrubb, le ottime prove di Clarke e Mika sono troppo poco per la Vuelle

SIDIGAS AVELLINO Andrea Zerini 6,5: Quando è chiamato in causa da coach Sacripanti risponde sempre presente, facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto in attacco e dando un solido contributo nella metà campo difensiva. Dezmine Wells 6,5: Riesce a mettersi bene in ritmo in attacco, ma suda sette camice per contenere un Rotnei Clarke indemoniato. Quando […]

Continua a leggere

Torino-Virtus Bologna 65-67 pagelle: i punti di Lawson e la difesa di Pajola. Torino è solo Washington

FIAT TORINO BLUE 5: pochissimi minuti per capire che non è la sua serata GARRET 5: “imbavagliato” da Lafayette non riesce mai a mettersi in ritmo e a mettere in ritmo i compagni di squadra PELLE 5,5: inizia subito forte, con un primo tempo di alto livello. Poi fatica a trovare la quadra ed esce […]

Continua a leggere

Le pagelle di Grissin Bon-Reyer: bene Peric e Haynes, oltre i Wright e White il deserto

Grissin Bon Reggio Emilia:  Julian Wright: uno dei migliori tra i reggiani, non soltanto per i 20 punti messi a referto ma anche per la massiccia quantità di rimbalzi strappati (ben 15). Se reggio avesse vinto sicuramente sarebbe stato lui l’MVP della serata. Voto: 8 Federico Bonacini: N.E. Leonardo Candi: si nota per alcune buone […]

Continua a leggere

Le pagelle di Avellino-Cremona: Fesenko e Rich fanno decollare la Sidigas, male gli ospiti

La Sidigas Avellino, priva di Ariel Filloy, si impone rabbiosamente sulla Vanoli Cremona al PalaDelMauro e torna a vincere in campionato dopo tre sconfitte consecutive: andiamo ad analizzare la partita di ognuno dei protagonisti. SCANDONE AVELLINO Andrea Zerini 6 – Pur non riuscendo a sbloccarsi nella metà campo offensiva, non fa mancare il suo apporto nella […]

Continua a leggere

Le pagelle di Milano-Torino: Cinciarini e Mazzola sono fantastici, preoccupanti Blue e Kuzminskas

OLIMPIA MILANO Goudelock: 7. Grande prova del Mini Mamba: discreto da oltre l’arco (con una tripla fondamentale nell’ultimo quarto), bene dentro l’area. 23 punti e 5 rimbalzi e una costante presenza lungo tutto l’arco della gara: è questo il giocatore che Milano vuole sempre vedere. Kuzminskas: 4. Pianigiani lo fa uscire per pietà a gara […]

Continua a leggere

Pagelle Reggio-Brescia: A Reggio non basta un eroico De Vico, bene i fratelli Vitali e Ortner per Brescia

GRISSIN BON REGGIO EMILIA C.WRIGHT 5,5: fatica molto ad attaccare il ferro sbattendo più volte contro la difesa bresciana per 30′, poi nel quarto periodo riesce a trovare le linee di penetrazione infilando i canestri del pareggio e del sorpasso. Gli unici lampi in una partita molto sofferta. J.WRIGHT 5,5: prova a farsi valere sotto […]

Continua a leggere

Le pagelle di Venezia-Avellino: super Tonut, delusione Leunen e Sosa

REYER VENEZIA De Nicolao: 6,5. Partita solida e convincente, in media con altre sue buone prestazioni stagionali. Contribuisce al successo inserendosi bene nel gioco di squadra dei compagni, con triple decisive nell’allungo finale. Tonut: 7,5. Partita pazzesca: 14 punti, 3 rimbalzi, 3 assist, 3 recuperi, con un solo errore dal campo. MVP e trascinatore della […]

Continua a leggere

Brescia-Cantù, le pagelle: la Leonessa ruggisce, Chappel e compagni si spaventano

GERMANI BASKET BRESCIA Lee Moore: 7. Parte in quintetto base e ci mette tantissima energia, tant’è che strappa 8 rimbalzi, 3 dei quali in attacco. È difficile eccellere in questo sistema ma lui sta comunque dimostrando di essere un ottimo prospetto (classe 1995). Dario Hunt: 6. Soffre molto Christian Burns, oltre i tiri liberi, che […]

Continua a leggere

Virtus Bologna-Brindisi 94-85 pagelle: Gentile straripante, Lydeka si salva per Brindisi

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA A. GENTILE 9: 31 punti senza neanche accorgersene. Leader in campo e fuori e questa è la cosa più importante, come sottolineato da Ramagli a fine gara UMEH 6,5: compitino, senza infamia e senza lode ma rimanendo concentrato sempre PAJOLA 7: propositivo, sempre sul pezzo e concentrato. Ancora di più parte della […]

Continua a leggere

Cantù-Torino, le pagelle: Chappell cuore di capitano, Washington indemoniato

RED OCTOBER CANTU’ Jaime Smith: 6.5. Viene fuori alla distanza, dopo un primo tempo abbastanza sornione. Mette a segno due bombe di file nel terzo quarto che cambiano l’inerzia della gara. Come al solito, 7 assist e non ce ne siamo nemmeno resi conto. Randy Culpepper: 7.5. Sta tornando il giocatore che era prima dell’infortunio, […]

Continua a leggere

Le pagelle di Avellino-Milano: Rich e Fesenko non bastano, Pascolo perfetto, male Fitipaldo e Kuzminskas

SCANDONE AVELLINO: Zerini: 5. Non passava dalle sue mani la sorte della gara, ma certamente dall’ex-Brindisi era lecito aspettarsi qualcosa in più. Non riesce a dare il suo solito contributo “secondario” ma fondamentale. Scrubb: 6,5. E’ l’incubo di Milano nel primo tempo, autore di 8 punti consecutivi che infiammano il popolo irpino e che danno […]

Continua a leggere

Brescia-Virtus Bologna 66-70 pagelle: Gentile trascina, Slaughter e Baldi Rossi sono ovunque

GERMANI BASKET BRESCIA MOORE 5: impreciso, discontinuo, dando l’idea di voler accendersi da un momento all’altro, senza però mai trovare la soluzione giusta per lui o per i compagni HUNT 6,5: la giusta media tra un primo tempo da assoluto dominatore dell’area ad un secondo tempo dove, limitato molto da Slaughter, non riesce più a […]

Continua a leggere

Brindisi – Pesaro, le pagelle: Nic vince il duello con Dallas Moore, Lydeka tiene a bada un Mika rivedibile

HAPPY CASA BRINDISI Scott Suggs 6,5: Inizio di partita in cui mette da subito le marce alte, assieme a Moore e Lydeka, trascinando la Happy Casa soprattutto nella metà campo offensiva. Nel secondo periodo però è tutt’altro giocatore, l’opposto di quello visto in precedenza, ma per sua fortuna ci pensano i compagni a portare a […]

Continua a leggere

Le pagelle di Milano-Trento: Micov spietato, Sutton ingenuo

EA7 Emporio Armani Milano Jerrells 5.5: Non la sua miglior serata. Prende poche conclusioni e le segna con buone percentuali, ma fa danni quando deve impostare. Il suo possesso prolungato permette agli avversari di essere molto più aggressivi sul palleggio e di forzare numerose palle perse che propiziano i contropiedi della squadra di Buscaglia. Goudelock […]

Continua a leggere

Le pagelle di Avellino-Brindisi: Fitipaldo MVP dei lupi, Lydeka si salva

La Sidigas Avellino, reduce da un periodo tutt’altro che positivo, trascinata da Bruno Fitipaldo, travolge l’Happy Casa Brindisi al PalaDelMauro e riprende la corsa verso i piani alti della classifica: andiamo ad analizzare la partita di tutti i protagonisti, Shane Lawal compreso. SCANDONE AVELLINO Dezmine Wells 7 – Colleziona, con ottime percentuali al tiro, 12 punti […]

Continua a leggere

Varese tenta più volte la rimonta, ma non ce la fa: vince Trento

Dolomiti Energia Trentino – Openjobmetis Varese 82 – 74 (17 – 20;  24 – 11;  19 – 21;  22 – 22) La partita inizia con Tyler Cain che segna i primi 6 punti per Varese nei primi ‘3, mentre Trento dopo 3 errori dal campo si sblocca grazie ai liberi di Dustin Hogue ed apre un […]

Continua a leggere

Venezia-Virtus Bologna, le pagelle: Daye decisivo, Umeh e Aradori non bastano

UMANA REYER VENEZIA HAYNES 5: non trova quasi mai ritmo per prendersi i suoi tiri e per le conclusioni che prende non è affatto preciso, 0/3 da due e 1/6 da tre punti PERIC 6,5: esce alla distanza, soprattutto nel secondo tempo quando Venezia fatica a trovare conclusioni pulite e attacchi logici BRAMOS 6: alti […]

Continua a leggere